Rivoluzione WhatsApp, ecco come leggere i vocali

Esiste una soluzione per chi non ama molto ascoltare i messaggi vocali: a breve forse verrà anche implementata nella stessa applicazione

“Ti mando un vocale di 10 minuti” è il verso di una celebre hit estiva, ma anche una vera e propria minaccia per chi poi questo vocale deve riceverlo ed ascoltarlo…i messaggi vocali sono indubbiamente comodi e veloci, ma non è detto che bisogna usarli proprio sempre: a volte non si considerano altri fattori, ad esempio il fatto che chi riceve il messaggio in quel momento magari non può ascoltare, ha le mani occupate o poco tempo a disposizione.

Scrivere viene considerato ormai “noioso” da molti degli utenti di WhatsApp e quindi anche chi non ama ricevere i messaggi vocali si trova costretto ad ascoltarli, volente o nolente: la soluzione però c’è, al momento arriva dall’esterno ma a breve potrebbe anche essere implementata nell’app.

E’ possibile scaricare diverse app, sia a pagamento che gratuite, che convertono in testo i messaggi WhatsApp, integrandosi nella stessa chat: basta premere sul pulsantino in alto a destra del messaggio e cliccare su Condividi, a quel punto fra le varie opzioni salterà fuori anche quella di trascrizione. A questo punto il messaggio vocale verrà sbobinato e chi legge potrà copiaincollare il testo dove vuole per scorrerlo con calma.

A quanto pare però, secondo i bene informati di WhatsApp Beta Info, anche da Meta si sta lavorando su questa opzione: al momento non se ne sa ancora molto, ma dovrebbe essere una nuova funzione per ora integrata con il sistema operativo iOS. Autorizzando la app a servirsi del sistema di riconoscimento vocale dell’iPhone, infatti, si potrebbe avere a disposizione a breve la funzione di ascolto dei messaggi vocali direttamente integrata nelle singole chat.

Un bel sollievo per chi odia i messaggi vocali e per chi, pur non odiandoli, ha nella sua cerchia di amici e conoscenti chi ne fa un uso smodato: la soluzione però esiste sempre, basta non scoraggiarsi e cercarla!

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti