Rovazzi record: “Tutto molto interessante” è il video più visto di sempre

Il video del nuovo singolo di Fabio Rovazzi, “Tutto molto interessante” è uscito da pochissimi giorni ed ha già battuto ogni record

Fonte: Twitter

Fabio Rovazzi colpisce ancora e batte ogni record con “Tutto molto interessante”. Il primo singolo, arrivato dopo la popolarità raggiunta con “Andiamo a comandare”, è già un grande successo. A solo 24 ore dalla pubblicazione del video ufficiale su Youtube, “Tutto molto interessante” ha registrato oltre 2 milioni e 500 mila visualizzazioni, battendo ogni altra clip musicale in italiano.

Il singolo di Fabio Rovazzi ha conquistato non solo Youtube, ma anche i social, arrivando al numero 1 delle Tendenze con ben 165mila Like e oltre 20mila commenti. Il brano è uscito ufficialmente il 2 dicembre, dopo un teaser trailer che aveva creato molte aspettative su questo secondo lavoro di Rovazzi. Il rapper è riuscito a superare ogni aspettativa, raggiungendo la numero #1 nella classifica singoli più venduti suiTunes, Spotify e Apple Music.

C’era grande attesa intorno a questo nuovo lavoro di Fabio Rovazzi e il rapper ci ha voluto scherzare su nella parte iniziale del video di “Tutto molto interessante”, in cui Fabio De Luigi interpreta un discografico che gli impone di avere successo. Un modo per sdrammatizzare, particolarmente apprezzato dai fan. Rovazzi ha confessato di aver curato ogni aspetto di questo nuovo lavoro musicale, non solo la composizione del testo, ma anche la realizzazione del video di “Tutto molto interessante”.Il brano vede la partecipazione del duo Danti dei TwoFingerz ed è stata prodotta da Merk&Kremont e Marnik.

Il video ospita alcuni fra gli youtuber italiani più famosi, ma anche Fabio De Luigi, che interpreta un discografico, ed Enrico Papi nei panni di un censore. Infine non potevano mancare nemmeno J Az e Fedez, che hanno scoperto Fabio Rovazzi, lanciando il suo brano “Andiamo a comandare”. “C’è gente che crede io sia un raccomandato o il fratello di Fedez – aveva rivelato qualche tempo fa Fabio Rovazzi -. Poi mi insultano quelli del settore. In un certo senso comprendo il professionista che ne sa un sacco, sta tutto il giorno a scrivere musica e non vende. Quando vede un idiota come me che fa una canzone per lui inascoltabile e arriva al disco di platino è normale che gli girino. A me spiace, ma che ci posso fare?”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti