Col trattore in tangenziale: Rovazzi pubblica la foto da piccolo

Fabio Rovazzi sorprende tutti, pubblicando una foto sui social in cui da piccolo già "andava a comandare"

Fonte: Instagram

“Col trattore in tangenziale”, recita una delle strofe più famose di “Andiamo a comandare”, hit di Fabio Rovazzi e lui, a soli tre anni, già “andava a comandare con il trattore”.

A testimoniarlo una foto postata da Rovazzi su Instagram in cui appare bambino alla guida di un trattore giocattolo. “A tre anni sapevo già cosa volevo fare nella vita – ha commentato il rapper -. Pic by mio nonno”.

Un periodo d’oro per Fabio Rovazzi che, dopo il successo di “Andiamo a comandare”, ha portato a casa un altro record grazie a “Tutto molto interessante”. La canzone, che prende in giro l’uso eccessivo dei social e la sovraesposizione, è una delle più ascoltate del momento, mentre il video, a cui hanno partecipato J-Ax, Fedez, Enrico Papi e altri vip, ha ottenuto in brevissimo tempo milioni di visualizzazioni.

“Ho cominciato facendo i video delle serate in discoteca – ha raccontato più di una volta Rovazzi, parlando dei suoi esordi -, tenendo in mano il faretto fino al mattino. Però era quello che volevo fare. Poi sono passato a scrivere video musicali per gli altri, e a creare script per le aziende, gli unici che mi hanno fatto guadagnare qualcosa. Coi primi soldi – ha rivelato – sono andato a vivere da solo, col mio cane Marley. Sarebbe un coinquilino perfetto, se pagasse il suo pezzo d’affitto”.

Ora che è una star però Rovazzi rimane sembra un ragazzo con i piedi per terra e più di una volta ha confessato di aver conosciuto fan e follower dei social nella vita reale. “Le persone con cui parlo mi piace vederle in faccia – ha svelato, anche se quando si parla d’amore è molto più riservato e la fidanzata, Karina Bezhenar, non appare mai sui suoi social -. L’ho conosciuta grazie ad amici comuni. Stiamo insieme da un po’, ma non ho fatto trapelare nulla sui miei profili. Sono bravo eh!”.

Social si, dunque, ma a patto di mostrare solo ciò che vuole. Come questo scatto tenerissimo che vede Fabio Rovazzi da piccolo già sul suo trattore. Chissà se all’epoca già sognava di diventare un cantante o se non immaginava affatto il grande successo che avrebbe avuto da grande.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti