Sai davvero usare Google? 12 trucchi utili che non tutti sanno

Per usare al meglio Google è utile conoscere alcuni semplici trucchi che consentono di sfruttare al massimo tutte le funzionalità esistenti

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Pixabay

Esistono dei trucchi per usare al meglio Google, il motore di ricerca più popolare del web. Google è veloce, facile da utilizzare al fine di cercare quasi tutto ciò che necessitiamo su Internet e, la maggior parte delle volte, ci consente di trovare ciò che ci serve nelle prime 2 pagine dei risultati. Ma è molto probabile che non utilizziate fino in fondo tutte le sue potenzialità; vediamo quindi alcuni trucchi che possono semplificare la vita. Google consente ad esempio di rimuovere alcune parole dai risultati di ricerca posizionando il segno meno prima del vocabolo da escludere; ad esempio “ricetta torta -burro”.

Si può usare Google poi per cercare i sinonimi mettendo il segno tilde (~) davanti al termine desiderato; sulle tastiere italiane questo segno grafico non esiste, bisogna quindi digitare ALT+126. Inoltre Google può aiutare a spiegare un vocabolo scrivendo “define:” seguito dalla parola stessa e cercare l’ordine esatto delle parole appartenenti ad una citazione o ad una canzone inserendo solo una frase. Un altro trucco consente di ricercare solo dei beni rientranti in una fascia di prezzo utilizzando due punti tra le due cifre prestabilite: per esempio “smartphone 150€ .. 200€”.

Come usare Google per limitare la ricerca ad un sito web? Scrivendo “site:” seguito dall’URL del portale che si desidera cercare. Tramite il famoso motore di ricerca si possono cercare anche le GIF animate; in questo caso è sufficiente andare su Google Immagini, digitare ciò che si sta cercando, fare clic su “Strumenti di ricerca” e su “Tipo”. Comparirà un menù a tendina dal quale selezionare la voce “Animate”. È possibile poi usare Google per risolvere delle equazioni: copiando e incollando la formula sulla barra di ricerca, la soluzione sarà subito disponibile.

Con Google è possibile impostare il timer in ore, minuti o secondi. Grazie a Google si possono anche ricercare file Word, PowerPoint, Excel in maniera veloce ed accurata: è sufficiente inserire i termini di ricerca seguiti, per esempio, da “filetype: PPT” o “filetype: DOC”. Un altro trucco per comprendere come usare Google prevede di convertire le valute: digitare il nome della prima moneta, aggiungere “a” e il nome della seconda divisa. Infine, Google consente di cercare un’informazione dimenticata o sconosciuta sostituendo gli spazi vuoti con un asterisco.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti