Ecco chi sostituirà Luca Tommassini a X Factor

In attesa di conoscere tutti i giudici di X Factor, è stato annunciato il nome del nuovo direttore artistico, che sostituirà Luca Tommassini

Comincia a definirsi il cast della prossima edizione di X Factor, dopo l’abbandono di Levante, Manuel Agnelli e di Luca Tommassini, storico direttore artistico del programma, passato ad “Amici”. E, mentre si attende di sapere chi affiancherà Fedez e Mara Maionchi, gli unici due giudici confermati dalla scorsa edizione, è stata dipanata la matassa sul sostituto di Tommassini.

Anche se non è ancora arrivata la conferma ufficiale da parte di Sky, si fa sempre più strada il nome di Simone Ferrari come nuovo direttore artistico di X Factor 2018.

A tanti il nome non dirà molto ma questo trentenne milanese ha un curriculum di tutto rispetto, basti pensare che da cinque anni, Ferrari fa parte del team di Marco Balich, che si occupa della regia delle cerimonie olimpiche. Nell’ottobre 2017, Simone Ferrari ha diretto lo spettacolo di chiusura dei Giochi d’acqua ad Ashgabat, in Turkmenistan e ha così battuto il record come il più giovane regista di una cerimonia olimpica.

Simone Ferrari fa parte dell’agenzia Balich Worldwide Shows dal 2013 e ha un passato da batterista: «Ho trascorso anni a suonare tra il liceo e dopo. Ma a un certo punto non era più abbastanza, mi ero innamorato del physical theatre». Il “teatro fisico” è quel genere di teatro che usa solo il corpo per recitare e Ferrari lo ha imparato al Teatro Arsenale di Milano, sotto la guida del giapponese Kuniaki Ida, maestro di questa materia. Per la cerimonia dei Giochi d’acqua in Turkmenistan, Simone Ferrari ha diretto duemila persone, tra volontari e artisti da tutto il mondo e la macchina di un programma televisivo come X Factor non dovrebbe risultargli troppo complicata.

Non si sa ancora niente, invece, su chi prenderà il posto di Levante e Manuel Agnelli. Per sostituire la cantautrice siciliana si erano fatti inizialmente i nomi di Emma Marrone, Carmen Consoli o di Francesca Michielin, lanciata proprio da X Factor. Per il posto lasciato vacante dal leader degli Afterhours, invece, si era pensato a Omar Pedrini o a Sfera Ebbasta, ma finora non è stata data nessuna conferma ufficiale.

Confermato, oltre alla Maionchi e Fedez, anche il conduttore Alessandro Cattelan.

Ecco chi sostituirà Luca Tommassini a X Factor

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti