L'incredibile storia dell'uomo che gira il mondo con una gallina

Ecco l'incredibile storia di Monique, la gallina che gira il mondo con il suo padrone Guirec Soudée

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Fac

Monique è una gallina rossa che gira il mondo in compagnia del suo padrone, Guirec Soudée. Il ragazzo ha 24 anni, è francese ed ha scelto di portare in viaggio con sé il pennuto. La gallina, originaria delle Canarie, l’ha accompagnato in un’avventuroso giro del mondo su una barca a vela. Nonostante sia lontana dalla sua terra e in un ambiente che non è il suo, Monique sembra essere molto a suo agio insieme al padrone con cui ha un rapporto davvero speciale.

Guirec bada a Monique, la nutre e la porta sempre con sé, mentre la gallina rossa lo ringrazia dandogli ogni giorno uova freschissime, con cui il ragazzo si nutre e che gli consentono di sopravvivere anche quando il mare è in tempesta.

Le avventure di Monique e Guirec sono state raccontate dal giovane sui social. Il francese ha creato un profilo Instagram in cui condivide le foto del loro viaggio. L’avventura è iniziata nel 2014 e ancora oggi la “convivenza” procede a gonfie vele. I due sono partiti dalle Canarie, facendo rotta sui Caraibi e arrivando poi in Groenlandia.

“Aveva solo quattro o cinque anni, e non aveva mai lasciato le Canarie – ha raccontato Guirec parlando di Monique -. Io non parlavo una parola di spagnolo e lei non parlava il francese, ma ce l’abbiamo fatta”.

Curiosa, divertente e attiva: la gallina partecipa a tutte le attività sulla barca. Assiste Guirec durante la navigazione, lo segue mentre controlla la rotta sul computer, cammina sulla neve, fa surf e si occupa delle riparazioni al motore, senza mai dimenticarsi di deporre un uovo.

“Ero molto preoccupato per via delle onde che avrebbero potuto farla cadere – ha svelato -. Temevo finisse fuori bordo ma invece subito recuperava l’equilibrio. Monique molto coraggiosa – ha spiegato, rivelando come il loro legame sia sempre più forte con il passare del tempo -. Tutto ciò che devo fare è urlare Monique! e lei viene da me, si siede sulle mie gambe, mi fa compagnia. È incredibile”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti