Tuo marito russa? Ecco il cocktail per farlo smettere

Cosa c'entra un cocktail con il russare? Per smettere di respirare rumorosamente è sufficiente bere un succo fatto in casa

Fonte: pixabay.com

Un cocktail per non russare è la soluzione per riposare bene ed impedire l’origine di vari malesseri. Ecco perché non bisogna mai trascurare i disagi che procura una cattiva respirazione. La cause per cui si russa sono diverse. Il rumore è generato quando l’aria non riesce ad affluire liberamente nei polmoni attraverso la gola, per un restringimento posto nella zona posteriore della bocca e del naso. Questo si verifica quando: sotto il collo e nella gola c’è un accumulo di grasso, tipico delle persone obese, che restringe il passaggio delle vie aeree; la lingua durante il sonno tende a cadere all’indietro ostruendo il canale della gola.

Anche il rilassamento dei muscoli della gola causa il fastidioso rumore, poiché l’ugola e il palato molle nell’atto di respirare tendono a vibrare. Un banale raffreddore che ostruisce il naso può essere la causa di notti rumorose. Il russare peggiora se si consuma un pasto abbondante ricco di grassi prima di coricarsi e se si fanno uso di sedativi e sonniferi. Il cuscino i-tech potrebbe non bastare per eliminare il fastidioso rumore, ma occorre ricorrere ai ripari il prima possibile per evitare complicazioni.

Smettere di russare è possibile. Prima di tutto occorre dimagrire, evitare di dormire supini, non bere alcool, non prendere sedativi e sonniferi, se si ha il naso chiuso si può spruzzare uno spray alle narici come decongestionante, oppure applicare un cerotto sopra il naso per dilatare le narici. Sopravvivere a qualcuno che russa non è un’impresa ardua, è sufficiente preparare un cocktail per non russare. Gli ingredienti sono semplici e facili da reperire. Occorrono: 2 mele, 2 carote, 1/4 di limone e 1 radice fresca di zenzero.

Questi ingredienti sono un toccasana per mantenere pulito il naso e per lasciare libere le narici. Il succo di limone e lo zenzero invece aiutano a dare conforto alle narici e a tenerle sgombre. Le mele e le carote contribuiscono a rendere il sonno più piacevole e meno agitato, oltre a tenere vuoto il naso. La preparazione è molto semplice, è sufficiente frullare tutti gli ingredienti e bere il cocktail per non russare diverse ore prima di andare a letto. Non è un Gin and Tonic, ma è un metodo pratico per correre ai ripari.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti