Un ragno diventa virale sul web (perché simile ad Aragog)

Su Reddit un utente ha pubblicato la foto di un ragno chiedendo di che specie si trattasse. Gli utenti commentano: "Non è Aragog di Harry Potter?".

14 Ottobre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

È iniziato tutto da una domanda innocente, come tante che vengono poste da utenti di tutto il mondo sulla piattaforma Reddit. Basta poco, qualche secondo, e un altro utente (con maggiore conoscenza sull’argomento) spunta per fornire una risposta puntuale e precisa. Eppure, l’immagine pubblicata dall’utente noobshifu69 è diventata in men che non si dica virale sul web. Il motivo? La foto immortala un ragno che mostra un’incredibile somiglianza con un parente molto più famoso, anche se inesistente (almeno in natura e nella realtà di tutti i giorni): Aragog, il temibile araneide che appare nella saga letteraria e cinematografica dedicata ad Harry Potter.

“Che ragno è questo? – scrive l’utente pubblicando la foto – L’ho trovato nel mio giardino”. “Non è il ragno di Harry Potter?” risponde un utente, a cui segue un altro commento: “Aragog, mio vecchio amico”. La somiglianza è, del resto, innegabile ma ovviamente una spiegazione ben più razionale esiste. Come scrive un altro utente in un commento, si tratta probabilmente di un ragno lupo: una specie che può raggiungere una lunghezza di sette centimetri e nota per la sua robustezza e agilità (oltre che per la vista estremamente acuta). Vivono in tutto il mondo e in ogni possibile location, dagli habitat litoranei all’entroterra, per cui non è così raro imbattersi in un esemplare. Bisogna fare comunque attenzione, perché – se si sentono minacciati – possono anche difendersi con morsi tutt’altro che piacevoli. I loro attacchi non sono ‘mortali’ (al contrario di altre specie molto più pericolose), ma i loro morsi possono essere dolorosi e non è escluso che si debba ricorrere a cure mediche per alleviare la sofferenza.

Nulla a che vedere con Aragog che, pur essendo stato l’animale domestico di Hagrid, è estremamente più grande (ma non necessariamente pericoloso, come i fan di Hogwarts ben sanno).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti