0, 1, 0, 1, 0, 1, 0 trend

“Acido Acida” dei Prozac+, vent'anni dopo

“Acido Acida”, il più grande successo dei Prozac+ compie vent’anni ed esce in versione restaurata.

Compie vent’anni una delle canzoni più scandalizzanti della fine degli anni Novanta: si tratta di “Acido Acida”, il più grande successo dei Prozac+.

Era il 1998 quando “Acido Acida” rimbombava nelle radio di tutta Italia e milioni di ragazzi urlavano (spesso e volentieri senza capirne il significato) “Mi sento scossa agitata, agitata, un po’ nervosa / acida come, di più non si può, di più non si può, come un acido / Mi sento grande come una città, come una città, una gigante”. Era il 1998 e i Prozac+ avevano fatto il loro ingresso nel mondo della musica , stravolgendo le menti dei benpensanti e di chi non avrebbe mai creduto che si potesse decantare in modo così aperto “l’amore per la chimica”. Era il tempo dei Free Party, della diffusione della controcultura, dei Spiral Tribe e delle TAZ, e i giovani di allora non erano così sconvolti da chi parlava di sostanze stupefacenti. Anzi. Erano pronti ad accogliere a braccia aperte la musica provocatoria dei Prozac+.

“Acido Acida” non è stata però la prima canzone dei Prozac+. Nel 1996 è uscito il primo album, “Testa plastica”, che però non ha avuto molto successo a causa anche di alcuni problemi con la distribuzione. Le cose sono cambiate nel 1997, quando sono passati all’EMI Music e – soprattutto – hanno avuto l’occasione di fare da spalla alle date italiane degli U2. Il 1998 è stato l’anno di “Acido Acida”: ed è questo che ha lanciato i Prozac+, facendo vendere al disco 178mila copie. Il gruppo formato da Gian Maria Accusani, Eva Poles ed Elisabetta Amelio non si è mai formalmente sciolto, ma il sito ufficiale della band è stato chiuso diversi anni fa. In occasione del ventennale del loro più grande successo però, hanno preparato una sorpresa per i (vecchi) fan.

Il 25 maggio sono state pubblicare due nuove edizioni di “Acido Acida” in cd e in vinili. E, sempre per festeggiare questi vent’anni, il 26 i Prozac+ suoneranno al festival MiAmi di Milano, e il 31 agosto all’Home Festival di Treviso. Un ritorno in grande stile, che però non sappiamo se significhi anche una reunion dei Prozac+.

Nel 2007 Gian Maria ed Elisabetta Amelio hanno fondato i Sick Tamburo, gruppo attivo ancora oggi. E sempre il 25 maggio esce il loro nuovo singolo, “La fine della chemio”, in collaborazione con Jovanotti, Tre Allegri Ragazzi Morti, Manuel Agnelli, Samuel, Elisa, Meg, Lo Stato Sociale e Pierpaolo Capovilla. Il brano è ispirato al difficile periodo passato da Elisabetta, che ha dovuto lottare contro un tumore al seno. Parte dei ricavati saranno devoluti in beneficenza.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti