Tutto sulla nuova app di dating creata da Facebook

Facebook ha lanciato un’app d’incontri: ecco cosa sappiamo su Dating

Sembra che uno dei settori dove investire di più sia quello amoroso. Tanto che Facebook ha deciso di fare concorrenza a Tinder.

Dopo lo scandalo Cambridge Analytica, in molti credevano che Mark Zuckerberg decidesse di stare un po’ defilato. E invece no. Il fondatore di Facebook ha deciso di alzare il tiro e ha annunciato una nuova app di dating collegata al social network più famoso del mondo. Ebbene sì, dopo aver fagocitato MySpace, siti e social, adesso Zuckerberg ha deciso di lanciare il guanto della sfida a Tinder. Che – attualmente – è l’app d’incontri più famosa e usata al mondo. Perché le persone dovrebbero spostarsi da Tinder a Dating? Innanzitutto perché è una novità (e si sa che alle persone piacciono le cose nuove). E poi perché, a differenza delle altre app d’incontri, Dating servirà non a saltare da un appuntamento all’altro, ma a trovare l’anima gemella.

Nella presentazione di Dating, Mark Zuckerberg ha chiarito che la sua sarà un’applicazione volta a creare relazioni stabili e durature. Questa nuova funzione sarà connessa a Facebook ma non sarà possibile risalire al contatto privato della persona con cui si sta chattando. Per quanto riguarda la vostra privacy, questa sarà salvaguardata: nessuno sarà in grado di vedere se state flirtando con qualcuno o se state usando l’app. Cosa che per molti è ancora un gran tabù. Per evitare il classico “one night stand” che va per la maggiore con questo tipo di programmi, Zuckerberg ha dichiarato che non sarà possibile mandarsi emoticon, gif e faccine nella chat. Solo lunghe frasi serie e articolate per evitare distrazioni e notti di follia che Mark ha deciso di bannare dalla sua app. Niente foto hard, né link. Questo dovrebbe invogliare la gente a parlare di sé e scoprire il piacere di una buona chiacchierata, invece di optare per un incontro mordi e fuggi. Chissà se Zuckerberg riuscirà nel suo intento o se la voglia di divertirsi senza impegno dei fruitori di Dating avrà la meglio!

Non si sa ancora quando Dating sarà online. È probabile che avvenga in breve tempo dato che l’annuncio è stato fatto e Facebook ha un disperato bisogno di recuperare consensi. E quale modo migliore di farlo, se non usando l’amore?

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti