Basta mutandine: perché le star dello spettacolo non le mettono?

Dalle modelle ai personaggi tv: il nuovo trend è indossare abiti trasparenti senza biancheria intima

Fonte: Instagram

Da un po’ di tempo sui red carpet di vari eventi, nostrani e internazionali, le star stanno facendo sfoggio di un trend che non smette di scatenare curiosità e chiacchiere: sotto i vestiti lussuosi dei più noti stilisti, infatti, indossano… nulla.

Niente mutandine o reggiseno, niente biancheria intima in assoluto: è questa la nuova abitudine diffusissima tra le star, sia agli eventi ufficiali sia nelle foto che postano loro stesse sui social. Ma da dove arriva questa moda?

Sotto il vestito niente

Non sono poche le star che hanno scelto di mostrarsi in abiti trasparenti o aderenti senza biancheria intima, a volte lasciando intravedere molto e a volte svelando proprio tutto.

In questo Marnie Simpson resta irraggiungibile nella sua scelta di non lasciare assolutamente nulla all’immaginazione: in occasione dei National Television Awards ha scelto di indossare un abito in pizzo nero leggerissimo e trasparente, che ha mostrato le sue nudità a tutto il pubblico presente al red carpet.

Tra le altre c’è Kim Kardashian, noto personaggio americano e attrice, che a New York è apparsa in un abito aderente e metallizzato che, indossato senza reggiseno, non ha nascosto assolutamente nulla delle sue forme. Kendall Jenner ha scelto di mostrarsi sui social indossando una maglietta nera, semplice ma davvero molto trasparente: per coprire i propri capezzoli ha quindi ritoccato la foto applicando emoji a forma di fetta di pizza.

Bella Hadid e Naomi: neanche le modelle resistono alla moda

I personaggi televisivi non sono gli unici ad apprezzare la moda dei vestiti senza lingerie: anche le modelle sembrano non resistere al fascino del vedo-non-vedo. Bella Hadid, top model statunitense, ha scelto questo genere di look in più di un’occasione, tra cui anche il red carpet del Festival di Cannes del 2016, quando ha rubato la scena a tutte le altre ospiti con un abito in raso rosso dallo spacco e dalla scollatura profonde, che hanno lasciato facilmente intuire l’assenza di biancheria al di sotto di esso.

Anche Naomi Campbell, emblema e icona di tutte le top model, non si è risparmiata, indossando un abito in pizzo e velluto nero ai Gala Spa Awards. In questo caso l’effetto ha avuto tutta un’altra piega, rispettando il buon gusto con classe e con sensualità.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti