Candelora 2024: dall’inverno semo fora? Non è così: torna il gelo

La Candelora indica davvero che "dall'inverno semo fora"? Nel 2024 c'è una controtendenza: ritorna il freddo.

27 Gennaio 2024
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Giornalista

Ph(D) in Diritto Comparato e processi di integrazione e attivo nel campo della ricerca, in particolare sulla Storia contemporanea di America Latina e Spagna. Collabora con numerose testate ed è presidente dell'Associazione Culturale "La Biblioteca del Sannio".

Il 2 di febbraio, in tutto il mondo cristiano, si celebra la presentazione di Gesù al Tempio di Gerusalemme, una ricorrenza che, a 40 giorni dal Natale, porta con sé tradizioni liturgiche e popolari. La Candelora, come è conosciuta questa celebrazione, è caratterizzata dalla distribuzione e benedizione delle candele, simbolo di Gesù che illumina i suoi discepoli. Tuttavia, c’è un antico proverbio mette in discussione la prospettiva di un inverno ormai concluso. Quindi? Che tempo farà quest’anno? Davvero la Candelora porterà via l’inverno? O si tratta soltanto di un’illusione? Andiamo a scoprirlo insieme.

Candelora 2024: dall’inverno semo fora? Cosa recita il celebre proverbio

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. La celebrazione liturgica della Candelora è ricca di tradizioni popolari e detti che si tramandano di generazione in generazione. Questo evento, che commemora la presentazione di Cristo al Tempio, è accompagnato dalla benedizione e distribuzione di candele, simbolo di luce e illuminazione spirituale.

Ma non è tutto. Un antico proverbio legato alla Candelora recita: “Quando vien la Candelora, de l’inverno semo fora”. Tuttavia, il detto continua con una considerazione meteorologica: “ma se piove e tira vento, dell’inverno semo dentro”. Un proverbio celebre, ripetuto non solo dalla tradizione popolare ma addirittura da Papa Giovanni Paolo II, che nel 1999 lo recitò con lo stupore di tutti.

Ma questa convinzione popolare si scontra con le previsioni meteorologiche per il 2024? Cosa accadrà nel giorno della Candelora? Come sarà il tempo.

Le prospettive meteorologiche per la Candelora 2024: che tempo farà

Dopo un periodo di clima piuttosto mite dominato dall’anticiclone Zeus, l’inverno potrebbe prepararsi a fare il suo ritorno in grande stile subito dopo la Candelora 2024. Gli ultimi aggiornamenti meteo indicano un cambiamento significativo dopo il 2 Febbraio, con il possibile ritorno di freddo e precipitazioni che potrebbero interessare l’Italia intera.

Secondo le previsioni attuali, un flusso di aria polare sembra essere in procinto di spostarsi verso sud, investendo prima il centro Europa per poi dirigersi verso il bacino del Mediterraneo. Nonostante possa sembrare un evento eccezionale, dal punto di vista statistico, la seconda parte della stagione è spesso caratterizzata da questo tipo di episodi, dovuti essenzialmente agli imponenti scambi meridiani che destabilizzano l’atmosfera, con il flusso dall’Artico verso il Mediterraneo.

Ciò che rimane da vedere è se si formeranno minimi depressionari capaci di innescare precipitazioni significative. Al momento, possiamo solamente delineare una svolta dopo il periodo mite dominato dall’anticiclone che porterà una breve ondata di freddo sull’Italia.

Il detto “Candelora, dall’inverno semo fora”, quindi, quest’anno potrebbe essere smentito dai dati meteo!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti