Che differenza c'è tra range rover e land rover

Quali sono le differenze tra Range Rover e Land Rover? Scopriamo insieme perché le due denominazioni non sono sinonimi.

14 Giugno 2023
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Giornalista

Ph(D) in Diritto Comparato e processi di integrazione e attivo nel campo della ricerca, in particolare sulla Storia contemporanea di America Latina e Spagna. Collabora con numerose testate ed è presidente dell'Associazione Culturale "La Biblioteca del Sannio".

Fonte: 123RF

Range Rover e Land Rover sono due marchi di veicoli iconici nel mondo dell’automobile, entrambi con una lunga storia e una reputazione di prestigio e affidabilità: ma vi siete mai chiesti qual è esattamente la differenza tra i due?

In molti potrebbero pensare che Range Rover e Land Rover siano due nomi intercambiabili, ma in realtà rappresentano due entità separate, sebbene strettamente collegate. Essi, quindi, non indicano affatto la stessa cosa.

Il nome dei modelli di veicoli comincia con “Range” e “Land” ma si conclude in entrambi i casi con “Rover”. Ma, allora, perché esistono queste denominazioni diverse? Qual è l’obiettivo di questa distinzione parziale ma significativa?

Perché si chiama Land Rover?

Oggi, Land Rover è una rinomata casa automobilistica inglese specializzata nella produzione di fuoristrada e SUV. Il marchio fa parte del gruppo Jaguar Land Rover ed è di proprietà del rinomato costruttore indiano Tata. Tuttavia, il nome “Land Rover” ha origini molto più antiche e affonda le sue radici nel primo modello di veicolo di questo tipo costruito dalla casa automobilistica inglese Rover nel lontano 1948.

SCOPRI ANCHE:– Non hai in auto questo foglio? Rischi una multa di 700 €

Il nome “Land Rover” fu scelto per rappresentare il carattere e le capacità distintive di questo nuovo veicolo. Il primo modello era un veicolo a trazione integrale, progettato appositamente per affrontare terreni accidentati e sfide off-road. La parola “Land” in inglese significa “Terra”, e il nome stesso “Land Rover” è un riconoscimento esplicito della capacità di questo veicolo di spostarsi con agilità e sicurezza su terreni difficili e percorsi sterrati.

Fin dal suo esordio, il marchio Land Rover si è costruito una reputazione di robustezza, affidabilità e prestazioni superiori, diventando una scelta preferita per gli amanti dell’avventura e gli esploratori che desiderano esplorare luoghi lontani dalle strade asfaltate convenzionali. L’obiettivo principale di Land Rover è sempre stato quello di offrire veicoli capaci di affrontare qualsiasi sfida che la natura possa presentare, garantendo al contempo il massimo comfort e l’eleganza nel design.

Come nasce la Range Rover: la storia

Negli anni ’60, Land Rover iniziò a concepire un concetto diverso per un nuovo tipo di veicolo. L’obiettivo era creare un’auto di grandi dimensioni, imponente e con una notevole altezza da terra, ma con un’immagine tutt’altro che di fuoristrada granitico. Era il momento di offrire una nuova esperienza di guida che combinasse comfort, lusso e prestazioni superiori su strada, senza rinunciare alle capacità fuoristrada che avevano reso celebre il marchio.

Nel 1969, nacque finalmente la Range Rover, il primo fuoristrada di lusso nella storia dell’automobile. Durante la fase di prototipazione, il veicolo venne chiamato “Road Rover”, ma una volta lanciato sul mercato, il nome fu cambiato in “Range Rover” per sottolineare la sua natura versatile e la sua capacità di affrontare una vasta gamma di terreni.

La Range Rover può essere considerata, per certi versi, il precursore dei moderni SUV. Era equipaggiata con trazione integrale permanente, garantendo una tenuta di strada superiore e una maggiore sicurezza su qualsiasi tipo di superficie. Il design elegante e lussuoso dell’auto la distingueva dai veicoli fuoristrada convenzionali dell’epoca, attirando l’attenzione di una clientela più sofisticata e desiderosa di un’esperienza di guida di alta classe.

Negli anni successivi, la Range Rover si è evoluta e migliorata costantemente, diventando un’icona di stile e prestigio nel mondo dell’automobile di lusso. È stata pioniera nell’introduzione di tecnologie innovative e materiali di alta qualità, offrendo un mix perfetto tra lusso, prestazioni e versatilità.

Che differenza c’è tra Range Rover e Land Rover?

Sì, ma che differenza c’è tra Range Rover e Land Rover? Semplicemente il modello! La maggior parte delle persone crede che i due SUV appartengano a due marchi diversi. E invece non è così: la casa costruttrice è la stessa, anche il motore è lo stesso.

Land Rover indica una casa automobilistica che produce modelli diversi, tra cui Defender e Discovery. Range Rover, d’altra parte, è una serie di quei modelli prodotti da Land Rover, proposta in diversi allestimenti, per lo più premium.

I modelli Range Rover attualmente in commercio sono:

  • Range Rover (classica), che identifica il concetto di lusso e potenza tipico del brand, proponendo un concentrato di raffinatezza e stile;
  • Range Rover Velar, che rappresenta un esempio di SUV elegante dotato anche di motorizzazioni ibride e sistemi di infotainment avanzati (a proposito, sai che non bisogna mai caricare il tuo cellulare in auto?).
  • Range Rover Evoque, che fonde i concetti identitari del brand in un SUV compatto.
  • Range Rover Sport, che rappresenta una variante sportiva della Range Rover classica.

I modelli Land Rover attualmente in commercio, oltre a quelli del brand Range Rover, sono:

  • Discovery, un SUV a sette posti;
  • Discovery Sport, che rappresenta una versione ridotta e compatta della Discovery;
  • Defender, che identifica il concetto stesso di “Land Rover”, rappresentando un fuoristrada a trazione integrale affidabile e robusto.

In generale, quindi, possiamo stabilire che le auto Range Rover siano orientate ad offrire una maggiore raffinatezza, rispetto all’eclettismo delle Land Rover Discovery e alla potenza e resistenza delle Land Rover Defender.

Le automobili Land Rover sono quindi fuoristrada classici o SUV versatili, progettati per affrontare terreni accidentati e offrire prestazioni superiori in condizioni estreme. Sono veicoli robusti e affidabili, apprezzati da chi cerca un’autovettura versatile e resistente. D’altra parte, le automobili Range Rover sono SUV con allestimenti più lussuosi, rivolti a una clientela che desidera un’esperienza di guida elegante e raffinata. La gamma Range Rover offre inoltre una combinazione di prestazioni potenti, comfort di lusso e stile distintivo.

La differenza principale tra i due marchi è il prezzo di listino. Mentre entrambe le denominazioni offrono modelli di alta qualità, ci sono variazioni significative nei prezzi. In generale, a parità di dimensioni, una Range Rover costerà più di un altro modello Land Rover. Questo riflette l’attenzione ai dettagli, i materiali di lusso e le opzioni di personalizzazione che caratterizzano i modelli Range Rover.

Quando si tratta di branding, il logo della casa costruttrice viene posizionato in diverse parti dell’auto a seconda del modello. Tuttavia, la denominazione “Land Rover” o “Range Rover” è sempre posta al centro del muso della macchina e viene riscritta anche sul porta bagagli. Questo aiuta a identificare immediatamente il marchio e a distinguere le automobili dalle altre vetture sul mercato.

Possiamo però affermare che, sebbene ci siano differenze di modelli, allestimenti e prezzo tra Range Rover e Land Rover, non c’è una differenza sostanziale in termini di qualità. Entrambi i marchi offrono veicoli di alta qualità, ma si differenziano per il loro stile, lusso e destinazione d’uso. La storia di questi modelli di auto si basa su una reputazione consolidata nel settore automobilistico, offrendo una combinazione di prestazioni, eleganza e versatilità.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti