Chi è il marito di Heather Parisi

Heather Parisi alla ribalta grazie al programma Nemica amatissima con la Cuccarini: scopriamo assieme chi è il suo compagno Umberto Maria Anzolin

Fonte: Instagram

Heather Parisi, showgirl statunitense di origini italiane divenuta famosissima per aver partecipato a diversi programmi che hanno fatto la storia della televisione italiano tra cui Fantastico, è tornata alla ribalta grazie Nemica amatissima, trasmissione che la vede protagonista con l’eterna Lorella Cuccarini. Le due dopo tanti anni di sfide e presunte competizioni hanno sfatato il mito che aleggiava su di loro facendo rivivere i ricordi della “vecchia tv”.

La cinquantaseienne americana, nata a Los Angeles e trasferitasi giovane a San Francisco e poi a New York per danzare con L’American ballet, è mamma di 4 figli (a 50 anni ha dato alla luce due gemelli) ed ha un compagno. Ma chi è l’uomo che ha conquistato il suo cuore e condivide le giornate con la solare tuttofare dello Showbiz italiano? Scopriamolo insieme.

L’imprenditore nel cuore di Heather

La ballerina e cantante è legata dal 2005 all’imprenditore vicentino Umberto Maria Anzolin, con cui ha dato vita agli ultimi due bambini, un maschio e una femmina, chiamati rispettivamente Dylan Maria e Elizabeth Jaden. L’amore dei due continua ancora forte fino ad ora ed ha visto un cambiamento importante nella vita della coppia: si sono trasferiti, infatti, con i piccoli a Hong Kong.

“Era un sogno che è diventato realtà” aveva così commentato a suo tempo la Parisi, ma dietro allo spostamento in un altro continente pare esserci stato un motivo più serio. L’omonima conceria Anzolin, la più famosa della Valle del Chiampo, è andata in liquidazione nel 2011, il che ha aperto uno strascico di polemiche e di supposizioni legate appunto al trasferimento in Oriente.

I retroscena di un ritorno

Potrebbe, quindi, essere un problema economico o comunque legato agli affari di Anzolin ad avere spinto la Parisi a cambiare habitat; ora è tornata alla ribalta, ma il fatto non sembra dover essere interpretato come un ritorno definitivo.

“Mi hanno convinta mio marito e i miei gemelli, a Lucio Presta che ha proposto il programma avevo risposto no, – afferma la soubrette – ero molto perplessa, per me stessa, per interrompere la mia vita. Ma non mi piaceva l’idea di finire la mia carriera in tv facendo il giudice, non mi è mai piaciuto, così eccomi qua, ma il giorno dopo tutto tornerà come prima (…) A Hong Kong sono serena, molto fortunata di vivere come vivo, queste angosce di lavoro non le provavo più”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti