Rumors dai palinsesti Rai: Lorella Cuccarini a La vita in diretta

Per la Cuccarini sarebbe in vista un programma con Alberto Matano, per la Setta una striscia quotidiana dedicata all'economia

E’ il sempre aggiornatissimo Dagospia a diffondere i primi rumors sui palinsesti invernali Rai: tra le novità, il ritorno della più amata dagli italiani Lorella Cuccarini ma anche quello di Monica Setta.

La Cuccarini (in “quota sovranista”, si ironizza su Dagospia memori delle schermaglie con Heather Parisi) dovrebbe approdare nel pomeriggio di Rai1 a La vita in diretta, affiancata da Milo Infante o da Alberto Matano. Per la giornalista Monica Setta, vista anche come opinionista sulle reti Mediaset lo scorso anno, sarebbe invece pronta una striscia quotidiana e mattutina sull’economia.

Roberto Poletti, ex direttore di Radio Padania e biografo di Salvini, sarà probabilmente confermato anche nella versione invernale di Uno Mattina, dopo l’esperienza in quella estiva (ma non si conosce il nome della partner). Fumata nera per Massimo Giletti, che resterà a La7, mentre al posto di Fazio la domenica sera nessun talk show: si torna alla fiction. Confermatissima, come ci si aspettava, la Domenica In di Mara Venier, che dovrebbe allungarsi assorbendo il programma di Cristina Parodi.

Su Rai2, quasi sicuramente cancellati Mezzogiorno in famiglia, il contenitore festivo mattutino condotto da Adriana Volpe e Massimiliano Ossini, e Realiti di Enrico Lucci (al centro delle polemiche dopo l’ospitata dei cantanti neomelodici collegati alla mafia). Su Rai3 verrà probabilmente chiuso il daytime di Chi l’ha visto, mentre sarebbe confermato il ritorno di Raffaella Carrà con “A raccontare comincia tu”.

Infine, l’informazione: Fabrizio Ferragni, rimosso recentemente dalla direzione delle Relazioni Istituzionali, dovrebbe passare alla guida di Rai News 24, mentre per la direzione del Tg1 si fa il nome di Francesco Giorgino o di Roberto Pacchetti.

Per ora si tratta di indiscrezioni, più o meno confermate e confermabili: per l’ufficialità bisognerà aspettare il 9 luglio, data di presentazione dei palinsesti autunnali.

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti