Come effettuare un reclamo a poste italiane

Il reclamo da inviare alle poste italiane è un ottimo modo per far rispettare i propri diritti qualora fossero stati violati. Ecco come fare

Fonte: Creative Commons

È possibile inviare un reclamo alle Poste Italiane nel caso in cui non si sia soddisfatti di un servizio. Tramite l’invio di un reclamo è possibile richiedere dei risarcimenti per eventuali danni subiti ai beni in fase di trasporto o avanzare pretese di rimborso per oggetti smarriti per mezzo di un vaglia postale. Prima di procedere con l’invio del reclamo alle Poste Italiane è sempre meglio leggere la sezione FAQ presente sul sito ufficiale delle poste oppure richiedere informazioni aggiuntive sul proprio caso. Questo è possibile farlo chiamando il numero 803.160 dall’Italia oppure il (+39)02.82.44.33.99 se si chiama dall’estero. Se si volesse comunque presentare il reclamo online, si dovrebbe compilare l’apposito form.

Quest’ultimo è presente sul sito ufficiale delle Poste Italiane e va compilato in ogni sua sezione. In particolare è possibile inviare un reclamo alle Poste Italiane per tutte le questioni che riguardano i pacchi inviati tramite un corriere espresso e le varie corrispondenze. Si può prendere in considerazione anche l’idea d’inviare una Lettera di Reclamo, il cui cartiglio si trova sul sito delle Poste. La Lettera di Reclamo dev’essere compilata con attenzione ai dettagli in ogni sua parte e spedita alle Poste Italiane per mezzo della posta elettronica, del fax al numero 0698686415, consegnandola all’ufficio postale oppure spedendo una raccomandata.

L’indirizzo elettronico per spedire il reclamo alle Poste è reclamiretail@postecert.it. Per inviare il reclamo in questo modo bisogna essere possessori di un indirizzo PEC. Il fax va spedito presso la Casella Postale 160 00144 Roma (RM). I tempi massimi entro cui si può inviare una lettera di reclamo alle poste italiane possono essere visualizzati sul sito. Una volta presentato il reclamo si deve attendere una risposta dall’ amministrazione delle Poste.

E qualora questa non fosse soddisfacente, si potrebbe inviare la Domanda di Conciliazione. Il cartiglio apposito è possibile trovarlo sul sito delle Poste Italiane. Il discorso è leggermente diverso per gli utenti business. Questi potrebbero avanzare i reclami per via più diretta ottenendo una risposta più veloce. In genere l’amministrazione degli uffici postali impiega circa un paio di giorni per esaminare la Lettera di Reclamo e rispondere al mittente chiarendo la propria posizione.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti