Come partecipare come pubblico a Di Martedì

Vorreste prendere parte al seguitissimo programma Di Martedì in onda sul canale La7? Ecco come fare

La trasmissione Di Martedì, condotta da Giovanni Floris piace davvero molto. Di recente è tornata in onda su La7 sempre con un grande seguito di telespettatori. Sono in realtà davvero tanti coloro che desiderano prendere parte al programma tv. Ma come fare per partecipare come pubblico nello specifico? Quali sono i passaggi da seguire? Niente di più facile: vi basterà inviare semplicemente una mail all’indirizzo pubblicodimartedi@la7.it, nella quale è importante specificare per bene i vostri dati ed il motivo perché intendete seguire il format nello studio.

C’è di più: se siete, infatti, degli studenti di Scienze della Comunicazione, allora sappiate che potrete partecipare al programma Di Martedì, che si realizza negli Studios (Ex Stabilimenti Cinematografici De Paolis) in via Triburtina 521, a Roma, contattando direttamente la professoressa Anna Bisogno all’indirizzo: annabisognoufficiostampa@gmail.com. La mail può essere inviata ogni venerdì, entro però le ore 19. Per quale motivo tutti desiderano partecipare al salotto di Giovanni Floris? Il talk show politico piace molto perché affronta con piglio critico temi molto forti di attualità.

Nel format DiMartedì vengono invitati di volta in volta nella puntata rappresentanti del nostro governo, esponenti della società, nonché giornalisti di grande spessore. Si affrontano in questo modo, con documenti dettagliati e filmati incisivi, tematiche molto importanti cercando di risolvere problemi legati all’economia del Paese come la questione del trovare lavoro, l’immigrazione ecc. I cittadini hanno la possibilità di godere anche dello spazio satirico in cui è protagonista Maurizio Crozza, che apre il format.

Molto interessanti nel talk show Di Martedì sono anche le opinioni su come ridurre le tasse, nonché i coerenti sondaggi messi a punto da Nando Pagnoncelli. La trasmissione va in onda ogni martedì, in prima serata, alle ore 21.10. Giovanni Floris si dice che con grande impegno sia riuscito a farsi seguire dai suoi precedenti telespettatori del programma Ballarò. Lo share di ascolti è andato crescendo mese dopo mese ed ora tutti, sia uomini che donne, sono interessati a prendere parte ai dibattiti che si svolgono nell’arena del format. I cittadini possono far sentire la loro voce anche sul social network Twitter nello spazio: @diMartedì.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti