Come scoprire chi ti aggiunge su WhatsApp

Molte più persone di quante pensiamo hanno il nostro numero di telefono: ecco come controllare se ci hanno aggiunto in rubrica

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il nostro numero di telefono cellulare, che lo vogliamo o no, circola fra molte più persone di quanto pensiamo: oltre alla cerchia di amici e conoscenti ci sono chiamate e messaggi che facciamo per servizio, magari per chiamare un tecnico o per l’acquisto di qualcosa. Inoltre ci sono tutte le volte in cui forniamo il nostro numero di telefono su moduli e iscrizioni di vario tipo. (Chiamate continue dai call center, come liberarsene per sempre)

C’è quindi la possibilità che qualcuno ci aggiunga nella sua rubrica WhatsApp e sia in grado di vedere i nostri stati e i nostri aggiornamenti, senza che noi lo sappiamo. Ma come accorgercene?

In questo caso il trucco è molto semplice, basta usare le funzionalità messe a disposizione da WhatsApp: quella che ci serve in questo caso è l’invio di un messaggio con modalità broadcast, la cui funzione è quella di mandare un messaggio ad un insieme di persone senza doverlo riscrivere ogni volta.

La funzione di invio con modalità broadcast permette anche di creare delle liste: vi conviene allora inserire in questa lista tutti i contatti anomali che vi trovate in rubrica, senza foto, numeri a cui non avete associato un nome o che semplicemente non vi ricordate di chi siano. Inviando un messaggio generico, anche un semplice ciao, e controllando se e come è stato ricevuto dai singoli contatti, scoprirete se vi hanno registrato in rubrica: se il messaggio viene visualizzato correttamente, con le spunte e tutto il resto, significa che vi hanno aggiunto.

Caso diverso se invece qualcuno ha il vostro numero ma la cosa non è reciproca: a quel punto quando questa persona vi manda un messaggio, è lo stesso WhatsApp a farvelo vedere ma specificando che la chat è stata aperta da qualcuno che non avete tra i contatti e vi propone subito di bloccarlo.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti