Cosa accade al tuo corpo se mangi le pere ogni giorno

Amate le pere? Fareste bene a mangiarle ogni giorno: ecco i benefici che apporta al nostro organismo questo delizioso frutto.

9 Novembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Tutti conosciamo il famoso detto che recita “una mela al giorno toglie il medico di torno”. Un detto che ci sentiamo spesso ripetere con l’intento di sottolineare le importanti proprietà delle mele. Ma c’è anche un altro frutto, altrettanto gustoso, che è un grande alleato della nostra salute: le pere. Ottime per la preparazione di dolci e di pietanze salate, ma buone anche come spuntino (non a metà mattina però), questi deliziosi frutti dal sapore morbido e vellutato possono rappresentare un toccasana per il nostro organismo oltre che un piacere per il palato.

Secondo quanto riporta Mashed, infatti, sono numerosi i benefici di cui godrebbe il nostro corpo se mangiassimo pere ogni giorno. Intanto, contengono poche calorie: una pera di media grandezza ne fornisce appena 101. Inoltre sono ricche di fibre: ogni pera fornisce il 22% dell’apporto di fibre giornaliero raccomandato. Queste preziose sostanze si trovano soprattutto nella buccia, per questo (come per la melaè consigliabile non sbucciare la pera, lavandola accuratamente prima di mangiarla (come bisognerebbe fare sempre anche con questi altri cibi). L’alto contenuto di fibre, è noto, migliora il processo digestivo e facilita il transito intestinale, aiutando a risolvere anche eventuali problemi di stitichezza. Ma c’è di più: le pere contengono anche molta acqua, che combinata con le fibre dona una piacevole sensazione di sazietà, aiutandoci a perdere peso.

Pur essendo un frutto molto dolce, la pera – grazie alle preziose fibre solubili  – è un frutto a basso indice glicemico, quindi il suo consumo anche quotidiano non provocherà l’innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue. Da non trascurare, poi, l’importante apporto di vitamine, sali minerali e antiossidanti, che aiutano a mantenere giovane e in forma l’organismo. La combinazione di questi elementi, infatti, aiuta a rafforzare il sistema immunitario: basti pensare che ogni pera fornisce l’11% dell’apporto giornaliero raccomandato di Vitamina C.  Questi frutti sono altresì ricche di flavonoidi, che hanno potere anti-infiammatorio, e di potassio, che aiuta a combattere l’ipertensione.

Infine, ma non per importanza, secondo uno studio condotto nel 2019 e pubblicato su Medical News Today, le pere possono influenzare la nostra salute cardiometabolica. Il risultato della ricerca ha dimostrato che mangiare due pere al giorno comporta una ragionevole diminuzione della pressione sanguigna sistolica.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti