0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Doc, finalmente Luca Argentero sul set per le nuove puntate

Si sono riaccese le luci sul set della serie Rai ‘DOC – Nelle tue mani’: a confermare le nuove puntate è lo stesso protagonista, Luca Argentero.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Andata in onda giusto a cavallo dell’emergenza sanitaria, la serie DOC – Nelle tue mani ha segnato per Rai 1 un nuovo successo di pubblico. E proprio il lockdown scattato a livello nazionale ha imposto la chiusura del set mentre il cast era ancora impegnato nelle riprese della prima stagione. Oggi le luci si sono riaccese: lo conferma lo stesso, amatissimo, protagonista Luca Argentero.

Il neopapà ha infatti pubblicato sui social una carrellata di foto dei colleghi nella serie, con il brano The Show Must Go On dei Queen a fare da colonna sonora della clip video. “Ebbene sì, siamo tornati sul set e presto ritorneremo”, scandisce a chiare lettere Argentero alias Andrea Fanti in DOC.

Prima di lui anche Matilde Gioli, nella serie Giulia Giordano, aveva regalato una pillola direttamente dall’ospedale in cui si effettuano le riprese. “Sono venuta a vedere se tutto è pronto – scriveva solo una settimana fa – è tutto pronto, si ricomincia

Del resto, che la lavorazione della fortunata fiction fosse solo temporaneamente sospesa era già stato rivelato dalla stessa produzione nello scorso mese di aprile. “Torneremo presto, alla normalità e alle cose belle – si legge nel post sul profilo Instagram ufficiale – arrivederci a presto con i nuovi episodi”. E finalmente la macchina da presa torna a girare.

Non resta, dunque, che avere ancora un po’ di pazienza per scoprire che cosa succederà al dottor Fanti e alla sua relazione con l’ex moglie Agnese (Sara Lazzaro). Colpito da un trauma cerebrale, il primario ha perso la memoria degli ultimi dodici anni ritrovandosi, così, alle prese con una vita che non riconosce più.

Dalle relazioni personali alla carriera medica tutto sembra compromesso ma il dramma può diventare occasione per avere una seconda possibilità. A ispirare la trama è la storia vera di Pierdante Piccioni, a cui Argentero presta il suo volto di interprete.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti