2, 1, 1, 5, 3, 5, 0 trend

Don Matteo 13, partono le riprese in tuta e mascherine

Si torna a girare la seguitissima fiction di Rai1: Nino Frassica pubblica un post sui social dove mostra le misure anti-Covid19 prese sul set

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Il cast di Don Matteo torna sul set per le riprese della tredicesima stagione della serie, con grande gioia di tutti i fan che attendevano con ansia il ritorno delle avventure inedite del prete “investigatore” di Gubbio: dopo mesi di pausa, dovuti all’emergenza sanitaria, finalmente si può tornare sul set, pur se con le dovute accortezze.

E’ il mitico Maresciallo Cecchini, interpretato da Nino Frassica, a immortalare il momento con un post sui social, pubblicando una foto di sè stesso in compagnia di Maria Chiara Giannetti (la Capitana Anna Olivieri): tutti e due indossano la tuta protettiva e Frassica anche gli occhiali di protezione.

Il Maresciallo è un grande burlone e non ci stupiremmo se il post fosse una sorta di “scherzo”: probabilmente le riprese non vengono fatte in tuta anti-contaminazione, ma di certo sui set deve esserci grande attenzione e rispetto delle normative anti-Covid, per evitare che si debba chiudere tutto a lavoro appena ricominciato.

Quindi sicuramente mascherine, distanze e gel lavamani per tutti (mentre non si è davanti alla telecamera) mentre sarà da capire come si organizzeranno attori e registi per le scene ad alto contatto, come baci, abbracci o simili. E’ probabile che, oltre alle misure meccaniche di sicurezza che saranno applicate, siano previsti anche controlli sierologici o tamponi per il cast.

Per quanto riguarda trama e anticipazioni di Don Matteo 13, i fan sperano molto in un ritorno di fiamma fra la Capitana e il PM Nardi, vista la delusione per come si era conclusa la dodicesima stagione: anche l’attore che interpreta Nardi, Maurizio Lastrico, aveva parlato di “una bella sorpresa” per il suo personaggio durante un’intervista nel programma “Da noi a ruota libera”.

Intanto, in attesa della data di uscita di Don Matteo 13, c’è ancora da capire se la produzione ha accolto la proposta di Terence Hill, che aveva parlato di un possibile “modello Montalbano”.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti