Donne "in carne" rendono gli uomini più felici #lodicelascienza

Secondo uno studio, le donne dalle forme morbide vivono meglio e, di conseguenza, fanno sorridere gli uomini: ecco perché.

Magre è bello, ma curvy è meglio. Sembra essere questa la conclusione di un serissimo studio scientifico che ha dimostrato come le donne in carne rendono gli uomini più felici. Le ragioni di questo benessere, che si riverserebbe di conseguenza anche nella vita di coppia, sarebbero molteplici. E dipenderebbero in gran parte proprio da quei chiletti di troppo, che da oggi saranno meno odiosi.

Mettete, dunque, da parte la bilancia e l’ultima dieta – magari quella a base di mela rossa o quella dei fiori – che state cercando inutilmente di seguire e siate semplicemente voi stesse.

Ma cosa c’entra, direte voi, il peso con la felicità maschile? Se è vero che a prima vista un uomo è attratto da un corpo che rispecchia il clichè cui la società e i media ci hanno abituati, è altrettanto vero che per essere felici poi serve anche altro.

Lungi dal creare antipatiche generalizzazioni, dividendo le donne tra magre e in carne, lo studio effettuato su un ampio campione di coppie ha rivelato che in quelle in cui lei non aveva un fisico decisamente asciutto, lui sorrideva di più.

La spiegazione sarebbe piuttosto semplice: chi è in leggero sovrappeso e si accetta così com’è, tende a vivere la vita con più serenità. Niente dieta da seguire né prove costume da superare, ovvero addio stress da conta calorie o da allenamento in palestra a tutti i costi. Il risultato? Le donne dalle forme morbide sorridono di più e con il loro buon umore contagiano anche il proprio compagno.

Non solo: spesso una ragazza che non bada troppo alla forma fisica è anche una buona cuoca e certamente è di ottima compagnia a tavola. Secondo lo studio, inoltre, le donne in carne rendono gli uomini più felici perché tendono a essere anche più solari e ottimiste rispetto alle loro amiche più magre: caratteristiche che fanno bene a se stesse e alla vita di coppia.

Magre o in carne, comunque, per far star bene gli altri serve star bene innanzitutto con se stesse. E ricordiamo che la vera felicità sta nelle piccole cose: inseguirla rende ancor più infelici.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti