Elettra Lamborghini: dopo il cartoon, ecco l’album di figurine

Dopo essere stata trasformata in cartoon per una storia a fumetti, Elettra Lamborghini diventa una figurina. Ecco l’album da collezione.

2 Novembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Elettra Lamborghini non si ferma mai e in queste settimane sta vivendo un periodo pieno di novità. Se nella vita privata ha da poco indossato la fede al dito sposando il suo Afrojack, i fan festeggiano anche una serie di iniziative che la vedono protagonista. Fresca di pubblicazione in un fumetto che l’ha trasformata in Dea del ritmo – con boom di prenotazioni ancora prima dell’uscita – ora la regina del twerk diventa una figurina.

Amatissima sui social e in tv, la Lamborghini si racconta al pubblico in maniera inedita e sorprendente attraverso un album tutto da completare. Immagine dopo immagine, Elettra svela infatti passioni e ideali così come curiosità della sua vita quotidiana. L’album di figurine (Sbabam) è disponibile nelle edicole e vuole essere uno strumento per fare entrare in diretto contatto con la giovane artista.

Considerata dalle giovanissime e i giovanissimi un po’ come ‘la sorella maggiore – spiega Massimo Tenani AD di Sbabam – con questo album Elettra ha saputo trovare un canale comunicativo, diretto, semplice ed efficace instaurando un legame di complicità come accade in famiglia. E non solo:  è un album che riesce ad avvicinare l’artista a tutti, anche a chi non la conosce del tutto. Sono sicuro che questa raccolta saprà incuriosire e strappare un sorriso a chiunque”.

L’album, che si compone di 32 pagine con 144 figurine, è diviso in tre parti per meglio raccontare Elettra. Nella sezione di apertura, la protagonista si presenta come artista sul palco e a luci spente, insieme alle persone e agli animali che ama. Quindi, ecco consigli di stile e curiosità divertenti che lasciano spazio, nella terza parte, a temi come l’accettazione di sé, la lotta al bullismo e al bodyshaming, l’alimentazione sana e la costruzione di un futuro migliore.

Non manca, poi, la musica, grazie a una playlist scelta dalla stessa Lamborghini per dare ritmo alle pagine. Esattamente come in un viaggio fra amiche.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti