J.J. Abrams e Stephen King: in arrivo una nuova serie tv

Stephen King e J.J. Abrams hanno annunciato l'arrivo di una nuova serie tv: "Castle Rock"

J.J. Abrams e Stephen King ancora insieme per una nuovissima serie tv. Ad annunciarlo sono stati il regista e lo scrittore, che sui rispettivi social hanno rivelato ai fan l’arrivo di uno show a cui starebbero lavorando da qualche tempo. Il titolo è “Castle Rock” e promette di essere un grande successo, dopo la fortunata serie 22/11/63, nata anch’essa dal sodalizio fra J.J. Abrams e Stephen King.

Il primo teaser trailer è stato rilasciato in questi giorni sui social da J.J. Abrams tramite la sua casa di produzione, la Bad Robot. Si tratta, secondo le prime indiscrezioni, di una serie antologica ispirata alle opere del maestro dell’horror Stephen King.

Parlando con i fan, Abrams ha promesso suspance e intrighi nel nuovo show che andrà in onda sulla piattaforma Hulu. Il titolo “Castle Rock” prende spunto dal nome di una cittadina immaginaria dove sono state ambientate diverse storie del terrore di King. Ogni stagione della serie avrà per protagonisti un gruppo di personaggi diversi collegati ai romanzi dello scrittore.

Castle Rock è stato il teatro di diversi lavori di King, in particolare quattro romanzi, tre racconti brevi e due lunghi. Ne parlò per la prima volta in “La zona morta” e “Cose preziose”, mentre l’ultima volta questo luogo è apparso “Revival” nel 2014.

Il trailer pubblicato sui social ha immediatamente acceso la fantasia e la curiosità dei fan. Nella clip infatti si vedono delle linee rosse, sulle quali compaiono nomi che hanno segnato la carriera di Stephen King. Fra questi Danny Torrance, protagonista di “Shining” e Annie Wilkes, conosciuta in “Misery non deve morire”. In sottofondo inoltre si sentono delle voci che sussurrano alcune parti dei romanzi dello scrittore.

Insomma, il mistero è servito, come ha svelato anche J.J. Abrams che su Twitter parla di un “inganno nella foresta”, dando spazio a terrore e congetture. Di certo ci sarà da divertirsi, soprattutto considerando che la serie tv sarà realizzata da due “pezzi grossi” come Abrams e King. Il primo è il produttore di show di successo come “Lost” e “Westworld”, ma anche di “Star Trek”, “Armageddon” e “Star Wars”. Il secondo ha realizzato romanzi di fama mondiale da cui sono stati tratti film e serie passati alla storia, da “Carrie” a “Shining”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti