La libreria fai-da-te che si ricicla in punto di morte

Per esorcizzare la paura della morte, cosa c'è di meglio di una bara confezionata con un oggetto di uso comune?

Tutto quello che riguarda la morte è avvolto da un pesante tabù: a nessuno piace pensare al momento in cui dovrà lasciare questa vita e tantomeno alla sistemazione che il suo corpo dovrà avere. C’è un designer che, con la sua idea, ha cercato di abbattere questo tabù creando un continuum fra la vita e la morte: si chiama William Warren e ha creato Shelves for life.

Si tratta di una libreria di legno fai da te, dallo stile moderno e piacevole: ampia e comoda, può essere usata per libri e soprammobili e può integrarsi facilmente in qualunque arredamento. La “sorpresa” di questa libreria è rappresentata dal suo duplice utilizzo: può essere infatti riciclata in una bara. Basta smontare e rimontare i pezzi diversamente, non manca neanche la lastra di ottone su cui fare l’incisione.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

В 2005-с году дизайнер Дэвид Уоррен представил «Полки для жизни» — стеллаж, который, кхм, всегда с тобой. Мы не знаем лучше объяснения принципа “Reduce, Reuse, Recycle” (сокращение, повторное использование, рециркуляция). Это ключевой принцип «Циклической экономики». Берегите природу. #reduce #reuse #recycle #циклическаяэкономика #гроб #мебель #полки #shelvesforlife #экология

Un post condiviso da Теплица социальных технологий (@teplitsast) in data:

Secondo Warren, può essere confortante l’idea di affrontare il nostro ultimo viaggio in un “contenitore” che è stato dentro la nostra casa per tutta la vita, ci ha accompagnato nei momenti belli e brutti e mostra anche i segni del tempo che ha passato insieme a noi.

La libreria viene acquistata quindi con un kit di montaggio che ne spiega il duplice utilizzo: tutt’altra cosa rispetto alla bara hi-tech, o a quella da 5 milioni della Regina, ma comunque un modo originale per esorcizzare la paura del trapasso. Voi cosa ne pensate?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti