0, 0, 0, 3, 0, 0, 0 trend

Le 10 principali basi aliene sparse per il mondo

Gli alieni arriveranno in futuro sulla Terra. Ma, secondo alcuni, ci sono già e vivono in questi nascondigli

Fonte: Pixabay

Da molti decenni ormai ci chiediamo, complice la letteratura e il cinema di fantascienza, se siamo soli nell’universo. Potrebbero esserci altri pianeti abitati, e le forme di vita che li popolano potrebbero anche essere più evolute di quella umana. Nei racconti fantascientifici queste forme di vita aliene sono genericamente avanzate sotto il profilo tecnologico e giungono sulla Terra, per aiutarci, per colonizzarci o per sterminarci.

Ma c’è anche un’altra ipotesi in merito che, sebbene sia già stata avanzata, è minoritaria per il poco spazio che occupa nelle storie di fantasia. Gli alieni, infatti, potrebbero già essere “in mezzo a noi”, per riprendere un’espressione frequentemente utilizzata nelle discussioni sul tema. Potrebbero già essere giunti sul pianeta a nostra insaputa e vivere isolati dalla nostra specie per non farsi scoprire. È stata anche stilata una lista di quelli che dovrebbero essere i dieci maggiori rifugi alieni sulla Terra.

Canada, Americhe e Antartide

  1. Riserva del Parco Nazionale di Nahanni, in Canada: il luogo è situato in una valle e circola la leggenda che gli alieni lì potrebbero essere particolarmente aggressivi verso gli esseri umani.
  2. Dulce Base nel Nuovo Messico, negli Stati Uniti: la Base sarebbe stata costruita congiuntamente da esseri umani ed extraterrestri.
  3. La città californiana di Los Angeles, negli Stati Uniti: una base aliena sottomarina sarebbe nascosta non troppo lontano dalle coste californiane.
  4. L’Amazzonia in America del Sud: nel 1974, sono stati scoperti qui due enormi crateri collegati tra loro da una fitta rete di tunnel.
  5. Il Monte Shasta in California, negli Stati Uniti. Gli extraterrestri, in attesa di conquistare il mondo, si nasconderebbero proprio sulla bocca del vulcano.
  6. Il Polo Antartico. È stato rinvenuto, in Antartide, un corpo morto che non corrisponde alla struttura di nessun essere vivente che abiti la Terra. A onor del vero, va anche specificato che lo scheletro era vecchio di 12.000 anni.

Europa e Russia

  1. Staffordshire in Inghilterra. In un campo è stata scoperta una botola in metallo.
  2. Zhiktur in Russia. Addirittura, qui si ipotizza che gli extraterrestri stiano effettuando i propri esperimenti sotto la supervisione del Cremlino.
  3. I Monti Bucegi in Romania. Non esiste nessuna prova, nemmeno la più ridicola, ma da ormai 14 anni si ritiene che queste montagne possano nascondere una base aliena.
  4. Il Pic de Bugarach in Francia. I rumori persistenti e le perturbazioni elettromagnetiche che turbano la zona sono considerate alla stregua di segnali alieni.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti