L'esilarante reazione del bimbo all'arrivo di un'altra sorellina

Questo bimbo avrebbe (forse) preferito un fratellino, ma qual è il modo migliore per annunciare l'arrivo di un nuovo nato al primogenito?

L’arrivo di un nuovo bambino in famiglia è sempre una piccola rivoluzione, soprattutto per il primogenito: perderà il suo ruolo di accentratore unico di interesse e attenzione e capirà solo più avanti di aver guadagnato il bene più prezioso del mondo, un fratello o una sorella. E’ quindi possibile che reagisca non proprio benissimo, soprattutto se il nuovo nato non è del sesso che si aspettava… In questo simpatico video, i genitori hanno deciso di far scoprire ai due figli il sesso del bimbo in arrivo con un palloncino: quando il bimbo più grande lo scoppia e vede che all’interno ci sono coriandoli e lustrini rosa capisce che ad arrivare sarà un’altra sorellina e non ne è proprio entusiasta!

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

When you’ve had enough of little sisters 🎀

Un post condiviso da @ johnlanphier in data:

Questo bimbo avrebbe forse voluto un altro maschietto come compagno di giochi (eppure avere una sorella rende più felici!): l’arrivo di un neonato suscita comunque delle forti emozioni in tutta la famiglia ed è normale che i più piccoli abbiano delle difficoltà a gestirle. Per comunicare ai primogeniti l’arrivo di un fratellino o di una sorellina ci sono molti “trucchetti”, che possono in qualche modo far apparire l’evento il più lieto possibile: il concetto di base che dovrà passare ai bimbi è che non perderanno l’affetto dei genitori, ma avranno anzi qualcuno in più a cui voler bene e che li riamerà appassionatamente di conseguenza! (Guarda questo bimbo che salva il fratellino imitando The Rock e quest’altro che lo prende al volo!)

Ci sono libri, film e cartoni animati a tema “arrivo del fratellino/sorellina”: guardarli insieme al primogenito servirà a prepararlo su quello che sta per accadere. Bisogna rispondere con sincerità a tutte le domande del bambino, a seconda della sua fascia d’età, e non nascondergli nulla: i bambini ricordano tutto e incamerano quanto detto, anche quando si pensa che siano distratti o non possano capire.

Un buon modo per preparare il bambino all’arrivo del fratellino o della sorellina è coinvolgerlo in tutti i preparativi: acquisto del corredino, sistemazione della cameretta, anche nell’annuncio a familiari ed amici. L’ideale sarebbe preparare una festa con dolci, giochi e tutto quello che il bambino ama, in modo da collegare questi sentimenti felici alla nascita del nuovo bimbo. Un baby shower più dedicato al bambino già presente che a quello in arrivo!

Infine, sempre valido l’espediente di comprare al primogenito un bel regalo e di farglielo “consegnare” dal fratellino o dalla sorellina quando torna a casa o direttamente in clinica: un modo in più per iniziare con gioia la vita in quattro!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti