L'incredibile scoperta matematica che riguarda le uova

Gli scienziati in Inghilterra e Ucraina hanno individuato la formula esatta per la forma di qualsiasi uovo di uccello trovato in natura

3 Settembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

Grande giubilo nel mondo della matematica: gli studiosi hanno scoperto la formula per una delle forme più riconoscibili al mondo: l’uovo. Scienziati in Inghilterra e Ucraina hanno individuato la formula esatta per la forma di qualsiasi uovo di uccello trovato in natura, sulla base di quattro facili misurazioni: la lunghezza dell’uovo, la sua larghezza, quanto si sposta il suo asse verticale e il diametro dell’uovo a un quarto dell’asse dell’uovo, come riporta Mashed.com.

A questo punto, alcuni di voi potrebbero pensare la stessa cosa che hanno pensato durante le lezioni di matematica del liceo: “Quando mai lo userò nella vita reale?”. Potreste non aver mai bisogno dell’equazione che descrive la forma di un uovo nella vostra vita quotidiana, ma gli ingegneri sono già impegnati a capire come migliorare il nostro mondo con questa scoperta. Si scopre infatti che la formula a forma di uovo ha molte applicazioni.

Alcuni scienziati si riferiscono all’uovo come “la forma perfetta”. C’è una buona ragione per cui l’uovo è stato il punto di partenza della vita per più di 10.000 specie nel corso di milioni di anni, dai dinosauri al pollo. Le uova sono abbastanza grandi da contenere un embrione pur essendo abbastanza piccole da uscire dal corpo della madre. Le sue dimensioni assicurano che l’uovo non rotoli via dal nido e la forma è ideale per sopportare il maggior peso con una quantità minima di materiale.

Ora che noi umani abbiamo un modello matematico esatto per l’uovo, possiamo usare questa “forma perfetta” a nostro vantaggio. Possiamo applicarlo all’architettura, considerando quanto è utile la forma a sopportare i carichi. Possiamo immaginare sottomarini o astronavi monoposto a forma di uovo, che dovrebbero essere più forti delle sfere. In un’applicazione più semplice, le strutture per la lavorazione delle uova saranno in grado di gestire e conservare le uova in modo più efficiente, ora che possiamo costruire attrezzature che corrispondano esattamente alla forma di un uovo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti