PalaLottomatica, Roma – Concerti ed eventi

Tutto quello che c’è da sapere sul PalaLottomatica di Roma: la storia, dove si trova, come raggiungerlo e i concerti storici

Il PalaLottomatica è un impianto sportivo coperto situato a Roma, nel Piazzale dello Sport, oggi sede di importanti eventi e iniziative di ogni tipo. Il nome originale è in realtà Palazzo dello Sport ma, oltre a PalaLottomatica, è chiamato anche in due ulteriori modi: PalaSport e PalaEur, quest’ultimo dal nome del quartiere in cui si trova. Questo edificio ospita iniziative di ogni tipo: dai congressi politici allo sport, passando per i concerti dei più importanti artisti internazionali. Dal 2018 il PalaLottomatica è sede delle gare di pallacanestro della Virtus Roma, una delle società di basket più prestigiose in Italia.

I lavori di costruzione del PalaLottomatica sono iniziati nel 1958 a opera dell’architetto Marcello Piacentini e dell’ingegnere Pier Luigi Nervi. Sono stati completati nel 1960 in occasione dei XVII giochi olimpici di Roma. Tra il 1999 e il 2003 l’edificio è stato ristrutturato con degli interventi finanziati dalla Lottomatica: ed ecco perché oggi il Palazzo dello Sport è conosciuto principalmente con questo nome.

  • Capienza: 11.200 spettatori
  • Indirizzo: Piazzale dello Sport, I-00144 Roma
  • Data di apertura: 25 agosto 1960

I concerti storici

Il PalaLottomatica ha ospitato alcuni dei concerti storici più belli che Roma e l’Italia intera abbiano mai visto. È qui che si sono esibiti i Rolling Stones nelle loro primissime volte nel Bel Paese: era il 1970 ed è stato proprio il Palazzo dello Sport la sede scelta per questo evento. Ma bisogna ricordare pure i Depeche Mode nel 1987 e nel 1990, Paul McCartney nel 1989 e gli Iron Maiden per ben tre volte nel 1990, nel 1995 e nel 1998. Al PalaLottomatica si sono anche esibiti i Dire Straits nel 1992, Carlos Santana nel 2003, i Queen e Paul Rodgers nel 2005, e Bruce Springsteen nel 2006. I Chemical Brothers nel 2007, i The Cure nel 2008, gli Oasis e Bob Dylan nel 2009, e gli Spandau Ballet nel 2010. Ci sono stati poi i Gun’s n Roses nel 2010 e Giovanni Allevi nel 2011. Quest’ultimo merita una menzione speciale perché è stata la prima volta che un artista si è esibito in un concerto per pianoforte solo. Chiudiamo le esibizioni storiche ospitate dal PalaLottomatica con uno dei nomi più grandi della musica italiana: Pino Daniele, che si è esibito nel Palazzo dello Sport nel 2014.

Settori e piantina dei posti

PalaLottomatica, Roma – Concerti ed eventi

Come prenotare i biglietti

Per prenotare i biglietti di un evento ospitato dal PalaLottomatica di Roma, bisogna rivolgersi ai circuiti delle biglietterie autorizzate. Si possono trovare comodamente online – tra queste ci sono Live Nation e Ticket One – ma è possibile acquistare i ticket anche in negozi fisici: basta che siano rivendite autorizzate (come Mediaworld e Fnac) e si potrà avere il proprio biglietto immediatamente. Importante è non affidarsi ai siti di secondary ticketing, dove i titoli vengono venduti a un prezzo molto al dì sopra di quello di mercato. Per evitare d’incappare in truffe, quindi, è bene acquistare solo su siti e presso rivendite autorizzate e ufficiali.

Come arrivare e parcheggio

Arrivare al PalaLottomatica di Roma in macchina è molto semplice: basta prendere l’uscita 26 del Raccordo Anulare direzione EUR – Roma Centro. Il Palazzo dello Sport si trova subito dopo lo svincolo, per cui trovarlo non è difficile. Per quanto riguarda il parcheggio, nelle immediate vicinanze vi è un’ampia disponibilità. Il più vicino è quello situato a piazzale Nervi. Stessa cosa per chi si muove in metropolitana: la fermata si chiama proprio EUR – Palasport e si trova sulla Linea B.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti