Passeggeri Notturni su Rai3: di cosa parla la serie

Su Rai3 arriva la serie 'Passeggeri Notturni', che diventa dunque un film in capitoli: ecco tutto quello che c'è da sapere sul progetto.

3 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Mongini Comunicazione

Arriva finalmente in tv, dopo essere stata lanciata in esclusiva su RaiPlay, la serie Passeggeri Notturni, prodotta da Anele in collaborazione con Rai Fiction. Ispirata alle raccolte omonime di Gianrico Carofiglio (e Non Esiste Saggezza), Passeggeri Notturni diventa quindi un film a capitoli per la tv: l’appuntamento è su Rai3, a partire da venerdì 3 aprile, in prima serata.

Un film a capitoli, dicevamo – della durata di 90 minuti ciascuno – che esplora due temi centrali: la violenza sulle donne e la giustizia, che passa anche attraverso le scelte morali dei numerosi personaggi.

Nel cast spiccano Gian Marco Tognazzi, Marta Gastini, Paolo Sassanelli, Alessandro Tiberi, Alessio Vassallo, Giampiero Judica, Ivana Lotito, Paolo De Vita e Caterina Shulha. Il protagonista è però interpretato da Claudio Gioè che, nei panni di Enrico, è un conduttore radiofonico a cui gli ascoltatori raccontano le loro vicende personali. A sconvolgergli la vita sarà una donna, Valeria, interpretata da Nicole Grimaudo.

“Sullo sfondo di una Bari moderna e inedita – recita la sinossi ufficiale – Enrico ogni sera, dal suo studio di registrazione, intrattiene il pubblico con la sua voce avvolgente e il suo carisma, raccontando le storie degli ascoltatori e scegliendo di volta in volta le canzoni più appropriate per accompagnare i racconti. Storie come quella di Sabrina (Marta Gastini), un’ascoltatrice fedele ma timidissima, segnata da un profondo dolore che ha avuto conseguenze disastrose sui suoi rapporti con gli altri; del fotografo Massimiliano (Alessio Vassallo) pentito di non aver mai tentato di ritrovare Laura (Caterina Shulha), una ragazza cieca ed affascinante conosciuta per caso in aeroporto; di Giovanni (Alessandro Tiberi) e del suo errore di giudizio verso lo sconosciuto Michelangelo (Paolo Sassanelli); o ancora la storia di Paola (Ivana Lotito) un’ex poliziotta rimasta sconvolta da un caso delicato che ha cambiato il corso della sua vita”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti