Tutto ciò che sappiamo sul nuovo programma di Roberto Giacobbo

Dopo "Voyager", Roberto Giacobbo si prepara a condurre un nuovo programma su Rete Quattro: ecco come sarà

Dopo l’addio alla Rai, Roberto Giacobbo passa a Mediaset, dove condurrà un nuovo programma. Il celebre conduttore di “Voyager” ha deciso di voltare definitivamente pagina, lasciando Viale Mazzini per iniziare una nuova avventura con il Biscione.

A confermarlo non solo una nota di Mediaset, ma anche un’intervista rilasciata da Roberto Giacobbo a “Tv Sorrisi e Canzoni”, in cui ha spiegato che condurrà su Rete Quattro un programma ideato da lui, inoltre rivestirà il ruolo di Head of Authorative Group and Contents Television Network nel nuovo canale gratuito “Focus” che ha aperto i battenti il 17 maggio.

Come sarà il nuovo programma di Roberto Giacobbo? L’ormai ex conduttore di “Voyager” ha dato qualche anticipazione. “Si tratta di una produzione ideata e fatta tutta in Italia – ha spiegato -. Ci saranno tante puntate e uno spin-off la domenica. In video ci sarò solo io, avrò accanto a me molti esperti e testimoni. Come nel mio stile cercherò di dare delle risposte senza salire in cattedra”.

Come in passato dunque Giacobbo rivestirà il ruolo di divulgatore scientifico. “Il programma – ha svelato – sarà ricco di immagini, musica ed effetti speciali usati finora soltanto al cinema. Stiamo studiando soluzioni tecniche, per riprese e montaggio, innovative”.

Ma c’è di più, per la prima volta dopo moltissimi anni Roberto Giacobbo tornerà a lavorare con sua moglie Irene, che di mestiere fra la produttrice televisiva. La donna infatti sarà fra le autrici dello show di Rete Quattro. “Dopo quindici anni torno a lavorare con mia moglie Irene – ha detto l’ex conduttore di “Voyager” -. Abbiamo fatto Stargate assieme”.

Non è escluso, infine, che Roberto Giacobbo possa apparire in video anche sl canale “Focus”. “Nel nuovo canale Focus sarò responsabile dei contenuti e degli autori – ha rivelato -, una sorta di direttore editoriale. Ma oltre al lavoro dietro le quinte, vista la mia lunga esperienza come divulgatore, Mediaset mi ha proposto di andare anche in video

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti