I Queen tornano con Adam Lambert: suoneranno live agli Oscar

Ora è ufficiale: i Queen si esibiranno assieme a Adam Lambert alla cerimonia 2019 degli Oscar

La notizia era nell’aria già da alcuni giorni tra rumours e smentite, ma ora è diventata ufficiale: i Queen suoneranno agli Oscar 2019.

A confermarlo è stato via Twitter Adam Lambert, che guiderà con la sua voce la band rimasta orfana di Freddie Mercury (scomparso nel 1991). Sul suo profilo social, Adam Lambert ha scritto: «We will rock The Oscars», parafrasando il titolo della celebre canzone dei Queen.

Anche l’Academy degli Oscar ha dedicato un tweet alla notizia, stavolta citando il testo di “Bohemian Rhapsody”:«Is this the real life? Is this just fantasy? Diamo il benvenuto ai Queen e a Adam Lambert all’edizione di quest’anno degli Oscar». La 91^ edizione della cerimonia degli Oscar si terrà a Los Angeles il 24 febbraio 2019 (nella notte italiana di domenica).

La prima volta che Adam Lambert si è unito sul palco assieme ai Queen è datata 2009, in occasione della finale di “American Idol“. Nel 2012, la formazione Queen + Adam Lambert ha dato via al primo tour. Una nuova tournée ripartirà nel luglio 2019 da Vancouver, in Canada.

La decisione di invitare i Queen sul palco del Dolby Theatre è collegata al successo di “Bohemian Rhapsody“, film biopic su Freddie Mercury e i Queen che ha ottenuto cinque nomination agli Oscar 2019 (tra cui quella come “Miglior attore protagonista” per Rami Malek).

Ancora non si conoscono i dettagli della performance che vedrà protagonisti i Queen agli Oscar 2019, ma nelle scorse settimane si era già diffusa un’indiscrezione secondo cui sarebbero stati proprio loro ad aprire lo show.

Nel corso della cerimonia 2019 dei Premi Oscar si esibiranno anche i candidati alla vittoria nella categoria “Miglior canzone”: Jennifer Hudson canterà “I’ll Fight” dal film documentario “RBG”, Gillian Welch e David Rawlings duetteranno in “When a Cowboy Trades His Spurs for Wings” da “La ballata di Buster Scruggs” e Bradley Cooper e Lady Gaga saranno protagonisti della tanto attesa performance sulle note di “Shallow“, dalla colonna sonora di “A Star Is Born“.

L’Academy, inoltre, aveva annunciato in precedenza un’esibizione di una ospite a sorpresa per il brano “The Place Where Lost Things Go” tratto da “Il ritorno di Mary Poppins“, che si è rivelata poi essere Bette Midler.

Non è stato, invece, ancora reso noto ufficialmente se Kendrick Lamar e SZA saranno sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles il 24 febbraio per cantare il brano “All the Star“, in nomination agli Oscar 2019 nella categoria “Miglior canzone” per il film “Black Panther“.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti