Qui con 400 euro puoi comprare una casa con sette stanze

Prezzi stracciati nelle campagne del Sol Levante

21 Giugno 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

State impazzendo e vi viene da piangere ogni volta che guardate annunci di case in vendita? Il vostro budget sembra non essere adatto nemmeno alle peggiori bettole? Forse dovreste iniziare a valutare l’idea di trasferirvi in Giappone. Nelle campagne del Sol Levante infatti ci sono case che vendono vendute anche a meno di 400 euro.

Come è possibile, vi starete chiedendo? Le amministrazioni locali vogliono riempire gli immobili disabitati mentre la popolazione locale si riduce sempre più. Ecco quindi che per attrarre nuovi residenti, le autorità locali – come riporta Vice.com – hanno speso negli ultimi anni vari milioni in sovvenzioni e contributi per restauri e ristrutturazioni. Non solo, hanno reso meno vincolanti i piani regolatori e qualche volta hanno pure dato via i vecchi edifici completamente gratis.

La pandemia ha giocato un ruolo in questa vicenda: si sono creati molti più lavori da remoto, il che ha spinto tante persone a trasferirsi, e ha reso le case di campagna ancora più interessanti e accattivanti rispetto ai piccolissimi appartamenti cittadini.

“Un po’ di stranieri hanno comprato le case abbandonate, chiamate akiya”, conferma Kenji Nishimaki, consulente in migrazioni e insediamenti abitativi presso il municipio di Nagano, una delle amministrazioni che offrono le sovvenzioni a chi compra un’akiya.

Stando alle statistiche del governo 361.091 giapponesi hanno abbandonato l’area metropolitana di Tokyo per migrare nelle periferie e nei sobborghi. Nishimaki sostiene che la vicinanza di Nagano a Tokyo la renda un gran posto dove vivere. “Hai sia la città che la campagna. C’è la shinkansen, la linea dell’alta velocità, e ci vuole un’ora e mezza per arrivare a Tokyo” spiega Nishimaki. “Abbiamo anche splendidi paesaggi”.

L’amministrazione di Nagano può offrire sino a 500.000 yen, circa 3.700 euro, per ristrutturare le case nella parte metropolitana della città, e fino a 1 milione di yen, circa 7.500 euro, per sistemare una casa nelle zone più periferiche.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti