Cosa sappiamo finora sul ritorno di “Sensualità a Corte”

La Gialappa's Band è pronta a tornare in prima serata con "Mai dire Talk". Tra i protagonisti dello show anche Jean-Claude di "Sensualità a Corte".

Con “Mai dire Talk” la Gialappa’s Band è pronta a tornare in televisione, insieme con “Sensualità a Corte”.

È dai tempi di “Mai Dire” che la Gialappa’s Band non ottiene un programma tutto proprio. Il trio comico più famoso e apprezzato in Italia, al pari di Aldo, Giovanni e Giacomo, è pronto per un ritorno in grande stile, non soltanto come voce d’accompagnamento per altri.

Nel 1990 hanno dato inizio alla saga televisiva che ha consentito di sfornare grandi personaggi, proposti da comici come Fabio De Luigi, dall’Ingegner Cane alla caricatura di Carlo Lucarelli. Dopo il commento ai Mondiali di Russia 2018, la Gialappa’s Band ha prestato la propria ironia per programmi come “L’Isola dei Famosi” e il “Grande Fratello Vip”.

Da anni i fan chiedono il ritorno in prima serata di uno show tutto loro, come ai vecchi tempi. Giovedì 29 novembre, alle ore 21.10, su Italia Uno le richieste verranno esaudite. Avrà infatti inizio “Mai dire Talk”, con il trio che si ricongiungerà al Mago Forest.

Insieme con Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto ci saranno alcuni volti noti dell’ambiente comico italiano, come Maccio Capatonda. I suoi trailer torneranno a far ridere i telespettatori, con Stefania Scordio e Greta Mauro tra le candidate per fare da spalla al conduttore.

Se la prima puntata di “Mai dire Talk” rappresenta già una news virale sui social, a tenere il suo passo è il ritorno di “Sensualità a Corte”. I siparietti di Jean-Claude e la sua perfida madre sono tra i più apprezzati della storia dei vari “Mai dire”. Ancora oggi su YouTube i video tratti dalle varie annate del programma collezionano migliaia di visualizzazioni.

Personaggi al limite dell’assurdo, con Marcello Cesena a fare da principale mattatore. Alcune frasi sono addirittura entrate nel vocabolario comune di un’intera generazione. Un vero e proprio classico che per un breve periodo aveva trovato una nuova casa su Rai 2, grazie all’edizione di “Quelli che il calcio” condotta da Victoria Cabello. Cesena già stuzzica i propri fan con la preparazione della sigla, con la madre di Jean-Claude che balla sulle note di Rita Ora.

Sensualità a Corte

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti