Fiction Rai: una scena fa scoppiare la polemica

Alcune scene lesbo trasmesse durante la serie tv “I Bastardi di Pizzofalcone”, ha scatenato la polemica

Infiamma la polemica intorno alla serie Rai “I Bastardi di Pizzofalcone”, con Alessandro Gassman e Carolina Crescentini. Tutta colpa di alcune scene di amore lesbo andate in onda in prima serata. I baci e le tenerezze fra due donne non sono piaciuti a tutti e hanno scatenato la protesta da parte di chi non considera appropriato che contenuti del genere siano visti da tutti.

A guidare la protesta Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Area Popolare: “È troppo se chiediamo alla Rai di Campo dell’Orto di tenere la propaganda della sessualità libera, sia essa etero o omo, fuori dalla prima serata? – ha scritto in una nota -. È proprio necessario che in qualsiasi trasmissione, sia un talk show, un festival canoro, una produzione di Rai Fiction quale che ne sia il genere, commedia o poliziesco, debba contenere scene esplicite di sesso omosessuale? La signora che ha scritto ad Avvenire denunciando la gratuita, non giustificata cioè dall’intreccio narrativo, scena di sesso tra due donne che ha scandalizzato sua figlia nella puntata del 23 gennaio della serie I bastardi di Pizzofalcone ha ragione da vendere”.

“A quell’ora – ha spiegato Lupi – i bambini davanti alla televisione sono tanti. Fino a quando noi cattolici, ma chiunque ancora creda nella funzione educativa della famiglia, dovremo finanziare con il nostro canone l’incontinenza visiva e le pulsioni ideologiche e non solo di registi e autori pagati con il denaro pubblico? […] Su questo episodio faremo un’interrogazione in commissione di Vigilanza Rai. Partirà oggi una mia lettera al presidente della Vigilanza perché il direttore di rete di Rai1 venga convocato quanto prima per un’audizione”.

Come lui la pensa Gianni Sammarco, che ha scritto: “Assurda e senza senso la decisione della Rai di autorizzare la messa in onda, in prima serata, della serie I bastardi di Pizzofalcone, dove sono presenti scene non appropriate per un orario durante il quale davanti alla tv ci sono ancora tanti bambini”.

Immediata la risposta di Alessandro Gassman, che sui social ha scritto: “Voglio ringraziare l’Avvenire per la polemica sulle scene lesbo di Pizzofalcone! Portano bene! A lunedì!!”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti