0, 0, 0, 0, 1, 1, 0 trend

No, Sfera Ebbasta NON è una rockstar. Vasco Rossi è una rockstar

Cinque motivi per cui Sfera Ebbasta – per quanto innovativo ed originale – non sarà mai come Vasco Rossi

Ci dispiace per Sfera ma, per quanto innovativo, originale e unico, non sarà mai come Vasco Rossi. Anche se adoriamo Sfera (e come noi decine di migliaia di fan sparsi per il Paese) siamo convinti che il paragone con il Blasco sia un po’ troppo azzardato. Certo, Sfera è un ribelle, uno fuori dagli schemi e un genio in grado di intercettare le tendenze, ma l’unica cosa che ha di “Rossi” – per il momento – sono i capelli e non sarà mai una rockstar al pari di Vasco…vi spieghiamo perché.

1. Sfera Ebbasta ha citato Vasco Rossi in più occasioni, compreso una recente intervista rilasciata a Rolling Stone, indicandolo come metro di paragone. Il Blasco no, anzi: non siamo neanche così certi che il rocker sia al corrente dell’esistenza del rapper di Cinisello.

2. Il pubblico del rocker di Zocca unisce più generazioni, i suoi brani vengono cantanti dai ragazzi di vent’anni così come dalle mamme di cinquanta o dai nonni di settanta. Il suo pubblico è eterogeneo, mentre quello di Sfera Ebbasta, nonostante stia uscendo dalla “nicchia” della trap, continua ad essere limitato agli amanti del genere e molto connotato generazionalmente.

3. Sfera è un innovatore, ma si ispira comunque ad una scena già esistente. Vasco – invece –  ha creato un genere dal nulla, è lui stesso la scena: ha portato una ventata fresca e provocatoria in anni in cui in pochi avevano il coraggio di farlo.

4. Un altro aspetto importante sono le location dei live. Nonostante Sfera Ebbasta sia molto seguito, i suoi concerti si svolgono nei locali e nei club, mentre Vasco è in grado di riempire interi stadi. Basti pensare al recente Modena Park, dove in pochi giorni ha venduto la bellezza di 225mila biglietti, battendo ogni record precedente.

5. Infine, per quanto ci riguarda, Sfera Ebbasta non può competere con Vasco fosse anche solo per un motivo: non ha mai avuto una storia d’amore con Barbara D’Urso, a differenza del rocker: i due si sono amati alla fine degli anni Ottanta e il Blasco ha anche dedicato una canzone alla Carmelita nazionale.

Una cosa – comunque – è certa: Sfera Ebbasta è  il king della scena trap, ma NON è una rockstar, Vasco Rossi è una rockstar. E c’è già qualcuno che, tramite una petizione su Change.org, spera in un inedito featuring fra i due, il trapking e la rockstar.

Sfera Ebbasta

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti