Tutti i modi per scoprire un bugiardo

Come scoprire un bugiardo? Ecco tutti i segnali verbali e non verbali che indicano che una persona sta mentendo

“Questa persona sta mentendo!”. Se vi è capitato di dirlo, ma non siete mai riusciti a dimostrarlo, vi sveliamo i modi per scoprire un bugiardo alla prima occhiata. Basta un po’ di spirito d’osservazione e tanta arguzia per smascherare chiunque.

La prima cosa da osservare sono gli occhi. Attenzione però, contrariamente a quanto pensano molti, non sono i classici “tic” a smascherare una bugia, ma, al contrario, la troppa sicurezza. Chi mantiene lo sguardo fisso infatti mente. Secondo una ricerca della Portsmouth University, in Inghilterra, mentre diciamo una menzogna battiamo di meno le palpebre, mentre il movimento, subito dopo aumenta 8 volte più del normale.

Occhio anche ai piedi. Se la persona con cui state parlando li muove in continuazione e li sbatte a terra allora dovete iniziare a preoccuparvi. Un altro segnale non verbale molto importante arriva dalla testa che, in caso di menzogna si muove molto più velocemente. La prova nel nove? Fategli una domanda e osservate come sposta il capo, se lo farà di scatto quella sarà il segno che vi sta prendendo in giro.

Fra gli altri gesti incontrollabili che indicano una bugia c’è quello di toccarsi in continuazione la bocca oppure il viso, per non parlare delle unghie. Se le mangia durante la conversazione fate molta attenzione!

Anche il modo di respirare cambia quando si inizia a mentire. Le pulsazioni cardiache infatti aumentano e questo rende il respiro più affannato e rapido, mentre le spalle si alzano in modo incondizionato.

Oltre alla comunicazione non verbale è utile analizzare pure quella verbale. Mentre si dice una bugia, ad esempio, il modo di parlare cambia. Nel discorso ci sono frequenti pause, le frasi vengono pronunciate più lentamente, il tono di voce si alza e si arriva persino a balbettare. Come mai? Il cervello tenta di mettere ordine fra le cose false che sta dicendo e per questo ha molta più difficoltà ad elaborare le informazioni.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti