Un uomo e il suo arcobaleno: il murale incanta l'Italia

La frase ‘Andrà tutto bene’ è diventata una domanda e lo street artist Kenny Random ha interpretata i dubbi di oggi a modo proprio sui muri di Padova.

30 Ottobre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

L’arcobaleno accompagnato dalla frase motivazionale Andrà tutto bene è stato il simbolo di una primavera 2020 molto difficile. L’esplosione della pandemia da Covid-19, il primo lockdown generale, i dubbi, gli ospedali sovraffollati e una sola arma in tasca a farci compagnia nelle case: la speranza.

In queste settimane nelle quali l’incubo sembra di nuovo farsi strada, le parole che avevano sostenuto milioni di persone sembrano iniziare a vacillare. Davvero andrà tutto bene? Se lo deve essere chiesto anche lo street artist Kenny Random, le cui opere sono cliccatissime in rete e in particolare sul suo profilo Instagram ufficiale.

Tra le sue ultime creazioni spicca quella recentemente comparsa sui muri di Padova: una sagoma nera, con un alto cappello, è rappresentata di profilo mentre regge un arcobaleno. Quell’elemento così simbolico e carico di significati viene mestamente portato via. Il messaggio è, dunque, quello di uno stato d’animo cambiato rispetto all’inizio dell’emergenza, per cui si fatica a vedere una fine. La luce in fondo al tunnel. Ed, ecco, allora che anche la speranza ci abbandona.

Il murale di Random non è certo il primo realizzato nella città veneta, i cui muri hanno iniziato ad accogliere i suoi lavori fin dagli Anni Ottanta. Tra i nuovi murales, per esempio, spiccano quelli con protagonista una delle figure ricorrenti nella produzione dello street artist. Si tratta di un personaggio da tratti malinconici, con un cappellino stropicciato e lo sguardo basso che spesso è accompagnato da un gatto oppure da un uccellino.

Proprio due uccellini seguono anche l’uomo con cilindro che si allontana con l’arcobaleno, un leit motiv che aggiunge un senso di tristezza di fronte a un futuro incerto. Da Padova, i murales di Random rimbalzano sul web e diventano il racconto per immagini di un sentimento condiviso.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti