Viva Rai2, Fiorello ironico sulla Ferragni: battuta ad Amadeus

Fiorello ha affrontato la situazione della multa a Chiara Ferragni con una miscela unica di sarcasmo ma anche di comprensione

19 Dicembre 2023
Alessia Malorgio

Alessia Malorgio

Content Specialist

Ha conseguito un Master in Marketing Management e Google Digital Training su Marketing digitale. Si occupa della creazione di contenuti in ottica SEO e dello sviluppo di strategie marketing attraverso canali digitali.

Nell’ultima puntata di Viva Rai2 (che da quest’anno ha cambiato sede e viene trasmesso in diretta dal Foro Italico), Fiorello ha messo in risalto il caso Ferragni con una serie di battute che hanno solleticato l’umorismo del pubblico.

Il comico siciliano, infatti, non si è risparmiato nel commentare la multa inflitta all’influencer Chiara Ferragni da parte dell’Antitrust, sottolineando l’inevitabile perdita di seguaci sui social media a causa della decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

La multa a Chiara Ferragni e l’umorismo sulla vicenda

L’imprenditrice si trova al centro dell’attenzione mediatica dopo essere stata multata dall’Antitrust per un milione di euro. La multa è arrivata per una pratica commerciale ritenuta scorretta relativa alla promozione di un pandoro che faceva intendere una finalità benefica non del tutto trasparente. Chiara ha poi comunicato, in un lungo messaggio di scuse pubblicato sui social, di aver riconosciuto il suo errore, ha sottolineato la sua buona fede e la volontà di devolvere un milione di euro.

La decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avuto un impatto diretto sulla sua presenza sui social media, causando a Chiara la perdita di migliaia di follower. L’episodio è stato oggetto di scherzi e battute da parte di Fiorello, che ha affrontato la situazione con il suo tipico umorismo tagliente.

Lo showman, con la sua rassegna stampa mattutina, non ha potuto fare a meno di parlare della notizia, che è stata riportata ampiamente da siti e giornali. Fiorello ha preso di mira l’intera vicenda, cercando comunque di mantenere un equilibrio tra sarcasmo e comprensione verso un contesto delicato come la beneficenza.

Fiorello ironizza sulla multa a Chiara Ferragni

“Ha perso 10mila followers, sono solo quelli di Antitrust e Codacons”, ha scherzato Fiorello, suscitando risate tra il pubblico. Tuttavia, la sua ironia non si è fermata qui: ha persino immaginato un pandoro alternativo, coinvolgendo anche il Codacons nella situazione, mettendo in luce l’aspetto controverso del caso.

Le battute di Fiorello che tira in mezzo anche Amadeus

La sua comicità non ha risparmiato neanche i suoi “personaggi”, coinvolgendo anche i “Ma senza Se” di Biggio, in una parodia che ha aggiunto un ulteriore tocco di umorismo alla situazione. Non contento, ha persino fatto una battuta ad Amadeus, che ha raggiunto nella sua casa, mentre era ancora in pigiama, in collegamento video-telefonico: “Apra, siamo dell’Antitrust. Ha pandori?” ha scherzato.

Infine, in un momento più serio, Fiorello ha sottolineato che comunque sbagliare è umano e tutti, compreso lui stesso, hanno commesso errori nel corso della loro vita. Ha espresso solidarietà verso Chiara Ferragni, enfatizzando la natura inevitabile degli errori e la possibilità, nonostante tutto, di imparare da essi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti