A che ora devo depilarmi le gambe? Te lo dice la scienza

Esiste un'ora specifica per depilare le gambe ed avere la pelle perfettamente levigata. Scopriamo insieme qual è il momento perfetto

Fonte: Flickr

Per depilare le gambe bisogna scegliere un momento specifico della giornata? Sembrerebbe proprio di sì e la spiegazione scientifica ha a che fare con la temperatura corporea. La depilazione è una spina nel fianco per la maggior parte delle donne, ma il solo fatto di cambiare l’ora del giorno in cui ci si depila potrebbe fare una grande differenza ed apportare benefici sia in termini di risultato che di durata. Quando si tratta di sbarazzarsi degli indesiderati peli in eccesso ci sono diverse opzioni; nessuna delle quali, va detto, risulta particolarmente attraente.

Esistono sul mercato rasoi, creme depilatorie, ceretta ed altri metodi più innovativi. Alcune donne scelgono di non depilarsi affatto e, quindi, per loro questo problema non si pone. Ma per tutte le altre, che affrontano regolarmente dolorosi fastidi, può essere utile leggere cosa ha scoperto recentemente la scienza. Arriva, infatti, l’annuncio che bisogna rispettare uno schema temporale specifico e prediligere un’ora per depilare le gambe. Ed è una cattiva notizia per tutte coloro che preferiscono farlo sotto la doccia al mattino.

Secondo gli esperti di bellezza, l’ora più proficua per depilare le gambe è, infatti, la sera tardi. Il momento migliore della giornata per la rasatura risulta essere durante la notte, poco prima di andare a dormire. In questo modo si riesce ad avere la pelle più liscia e più a lungo. Al contrario, se si eliminano i peli sul corpo durante la doccia del mattino i risultati sono scarsi da diversi punti di vista. La ragione che sta alla base di questa differenza risiede nella temperatura corporea che si alza sotto la doccia e che si abbassa repentinamente nel momento dell’uscita da casa.

Ciò che ne risulta è una restrizione dei pori della pelle, che a sua volta fa sì che i peli sulle gambe vengano percepiti maggiormente pungenti per tutto il giorno. Invece, grazie al calore delle lenzuola e delle coperte, di notte le gambe si gonfiano leggermente; conseguentemente, la mattina, i piccoli peli fastidiosi si ritirano nei loro follicoli e sembrano meno evidenti. In questo modo, le gambe appaiono alla vista ancora più levigate. Seguendo quanto scoperto dai ricercatori, l’unico modo per non dover rispettare tassativamente l’ora di depilare le gambe è quello di optare per la depilazione definitiva.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti