0, 0, 2, 3, 0, 4, 0 trend

Auto, 'mettere i piedi a terra' ti farà consumare più benzina

Alcune regole generali per risparmiare sui consumi del carburante: ecco certi trucchetti che vi stupiranno!

19 Settembre 2022
Fonte: 123RF

Risparmiare sui costi del carburante è ormai una questione all’ordine del giorno specie da quando, dall’inizio dell’anno, i prezzi di benzina, gasolio e metano sono esponenzialmente aumentati. Quello che in molti non sanno è che è il proprio stile di guida ad incidere tantissimo sui consumi. Mantenerne uno corretto, infatti, aiuta a limitare consumi e quindi costi. Ma in che modo è possibile ottenere il massimo risparmio?

In tanti credono che il modo migliore per migliorare il risparmio di carburante sia quello di schiacciare il pedale dell’acceleratore in maniera delicata, mantenendo un’andatura lenta e costante. La verità dei fatti, però, non è proprio questa.

Ad esempio, quando si tratta di dover accelerare (ad esempio nel passare da una strada con andatura massima a 50 chilometri orari ad una a velocità massima di 90 chilometri all’ora), la cosa più giusta da fare per risparmiare carburante è non indugiare.

Praticamente, come regola generale, se impieghiamo più tempo per raggiungere la nuova velocità di crociera, consumeremo più carburante. Tutto ciò avviene perché il motore deve utilizzare combustibile per un lasso di tempo più lungo rispetto a quando si raggiunge la velocità desiderata in maniera più rapida.

C’è un però: attenzione ai semafori. Mettere i piedi a terra ogni volta che ci si ferma ad un semaforo o ad uno STOP e poi partire all’impazzata è un metodo per consumare più carburante.

Inoltre, con il veicolo in marcia, è consigliabile puntare sul tenere premuto l’acceleratore ad un massimo di 2/3 della sua capacità, cambiando le marce nel modo più rapido e sicuro possibile.

Per i conducenti di veicoli a benzina, a metano o a GPL si consiglia di raggiungere circa 2.500 giri, mentre per i veicoli diesel si dovrebbe arrivare a circa 2.000 giri. Sono queste le cifre che permetteranno al motore dell’auto di consumare il meno possibile rispetto alla velocità tenuta.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti