Bartoletti, cordoglio su Facebook dopo la tragica scomparsa della moglie

Su Facebook gente comune e vip hanno espresso la loro vicinanza a Marino Bartoletti, dopo la tragica scomparsa della moglie

Fonte: Facebook

È cordoglio su Facebook dopo la tragica scomparsa della moglie di Marino Bartoletti, noto giornalista e conduttore televisivo. La donna, Carla Brunelli, è morta a causa di un incidente domestico avvenuto nella casa di Bologna.

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirente la 65enne si stava dedicando alle pulizie domestiche quando è rimasta schiacciata da una porta di sicurezza elettrica scorrevole situata all’esterno di una vetrata che stava pulendo. La moglie di Marino Bartoletti sarebbe morta soffocata fra la porta in metallo e il muro. A dare l’allarme è stato lo stesso giornalista, che ha ritrovato la donna senza vita una volta rientrato a casa. L’uomo ha chiamato i soccorsi, ma ormai non c’era più nulla da fare.

In queste ore molte persone comuni e personaggi famosi si sono stretti attorno a Marino Bartoletti, cercando di partecipare in qualche modo al suo grande dolore. “Tantissimi messaggi di affetto nei confronti di #Bartoletti. Terribile la perdita di Carla. Vicini a Marino e alle figlie” ha scritto Ivan Zazzaroni, seguito da Moreno Moser, che ha rivolto un pensiero al giornalista: “Un abbraccio a Marino Bartoletti, con l’augurio di trovare prima possibile, la forza per andare avanti”. «Una tragedia inspiegabile è assurda ha portato via la moglie del mio caro dolce amico Marino Bartoletti. Non ci sono parole” ha invece scritto Paola Ferrari. Anche i Pooh hanno voluto esprimere il loro dolore per la perdita di Bartoletti: “Le nostre più sincere condoglianze all’amico Marino Bartoletti. Ti siamo vicini. Con affetto”.

Fra le parole più toccanti quelle di Luca Di Barolomei, figlio dell’ex centrocampista della Roma e grande amico di Bartoletti.  “A Marino Bartoletti siamo legati da tanto tempo – ha spiegato -. Marino è stato innanzitutto un amico di Agostino ed io non dimentico. Di Marino non dimentico le telefonate private ed affettuose per gli auguri o per sapere come andassero le cose. Di Marino non dimentico le belle parole che pubblicamente ha sempre speso per Ago specie quando nei primi anni il calcio voleva accantonarne il ricordo. Marino e la sua famiglia ci sono molto cari. Per questo oggi mi viene naturale piangere con lui – privatamente e pubblicamente – per questo dramma infinito che ha colpito la sua famiglia. Vi vogliamo bene”.

Non solo vip, anche la gente comune ha invaso la bacheca Facebook del giornalista, con tanti messaggi d’affetto e di sostegno. “Non ci sono parole che possano descrivere il dolore per la morte di Carla – ha scritto nel necrologio Bartoletti – perché se ne è andata la nonna più meravigliosa del mondo”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti