Chi sono i One Direction, la band più amata del momento

Chi sono i One Direction, la band più amata dagli adolescenti, campione d’incassi fra tour e dischi

Giovani, carini e famosi: ecco chi sono i membri dei One Direction, la band più amata del momento. Non solo Justin Bieber, nel mondo delle boy band da qualche tempo ci sono loro, pronti a conquistare premi, classifiche e a far urlare schiere di teenager.

La band dei One Direction è formata da cinque ragazzi tutti originari del Regno Unito. Il più giovane è nato nel 1994, mentre il più grande nel 1991. Sono insieme dal 2010 quando parteciparono a X Factor e la cantante Nicole Scherzinger, insieme a Simon Cowell, decise di metterli insieme.

Da allora Harry Styles, Louis Tomlinson, Niall Horan, Liam Payne e Zayn Malik non si sono più lasciati e hanno registrato un successo dietro l’altro. Dopo la fine dello show hanno firmato un contratto del valore di 2 milioni di sterline con l’etichetta discografica, Syco Records, poi sono partiti in tour, pubblicando il singolo, “What makes you beautiful”, che in breve tempo ha scalato le classifiche di tutto il mondo.

Da allora non si sono più fermati: il loro primo disco è stato il più venduto di sempre, mentre la Columbia Records ha deciso di pubblicarlo con una settimana d’anticipo per via delle pressioni subite dai fan. In pochissimi mesi i One Direction hanno vinto qualsiasi premio possibile, dai Brit Awards ai 4Awards. Sono venuti in Italia in occasione dei concerti, a Sanremo e per uno speciale organizzato da Mediaset, che ha mandato in visibilio i fan.

Nel marzo del 2015, dopo tanti successi, Zayn Malik ha lasciato la band, abbandonando il tour mondiale. La sua scelta ha scatenato una vera bufera sui social, con fan disperate che minacciavano di uccidersi, gruppi di preghiera per farlo tornare e i media mondiali che non hanno parlato d’altro per settimane.

Pochi mesi dopo anche gli altri membri dei One Direction hanno annunciato con un comunicato di volersi prendere un anno di riposo per dedicarsi ai progetti solisti. Anche in questo caso la disperazione dei fan (le Directioners, come si fanno chiamare) è esplosa sui social, ma i ragazzi hanno garantito che a breve torneranno insieme, organizzando un nuovo tour.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti