Dramedy, polizieschi e thriller: le fiction che vedremo in tv

Il piccolo schermo si prepara a regalare al pubblico una serie di titoli – tra novità e sequel – che promettono di catturare l’attenzione del pubblico

9 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Dramma e commedia, storia e presente. Questi i pilastri su cui si muovono i prossimi titoli Rai Fiction, la cui programmazione è stata ufficialmente avviata dalla messa in onda di Che Dio ci aiuti 6. Le storie di Suora Angela, Suor Costanza & Co. hanno, infatti, aperto le danze alle serie delle reti pubbliche che hanno in serbo parecchie novità per il periodo da gennaio a maggio 2021.

Fra gli appuntamenti più attesi ci sono le nuove avventure del Commissario Montalbano: Luca Zingaretti torna nei panni del personaggio di Camilleri con ‘Il metodo Catalanotti’. E ritornano anche i sette giovani musicisti de La compagnia del cigno, sotto la guida di Alessio Boni e Anna Valle per il nuovo anno accademico del Conservatorio.

Rai2, invece, punta su Rocco Schiavone, il vicequestore interpretato da Marco Giallini ispirato ai romanzi di Antonio Manzini. Ma se questi sono i sequel di storie già apprezzate dalla platea, ecco una serie di novità fresche fresche pronte per andare in onda.

Per quanto riguarda la serialità, c’è attesa per debutto de Il commissario Ricciardi, di cui sono già in onda i promo con Lino Guanciale. Ispirato alle opere di Maurizio De Giovanni, il poliziesco è ambientato a Napoli e vede nel cast anche Enrico Ianniello, Serena Iansiti e Peppe Servillo. Ci trasferiamo, invece, a Bari con Lolita Lobosco interpretata da Luisa Ranieri che è protagonista di una commedia rosa tinta di giallo.

È ancora una donna, Serena Rossi, la protagonista della nuova serie Mina Settembre, social drama dalle pagine di De Giovanni. Nel cast anche Giuseppe Zeno, Giorgio Pasotti e Christiane Filangeri. Il palinsesto Rai propone poi l’action thriller dal titolo La fuggitiva, nel quale Vittoria Puccini è un’eroina che fugge accusata di essersi macchiata del sangue del marito ucciso.

La tripletta formata da Daniele Pecci, Matteo Martari, Pilar Fogliati è al centro di Cuori: i tre attori interpretano altrettanti medici a fine Anni Sessanta. Infine, debutta La promessa, dramma con protagonisti Greta Scarano, Simone Liberati e Claudia Pandolfi alle prese con sentimenti e segreti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti