Ecco perché Alfonso Signorini ha preferito lasciare l'Isola

I demeriti di Alfonso Signorini li elencano senza particolari inibizioni i suoi haters, i detrattori pronti a sciorinare le scivolate del direttore di Chi e opinionista delle reti Mediaset (parenti strette di Mondadori, come è noto). Ma i suoi pregi? Quelle virtù che hanno reso Signorini autore di commoventi miracoli dell’Auditel, come avvenuto per GFVip?

Tacciano di volgarità, trash e altro il reality condotto da Ilary Blasi (promossa alla conduzione dello show su Canale 5, dopo la prova generale de Le Iene), eppure anche lì il ruolo di Signo ha conferito quell’elemento brioso alle puntate serali, a tratti davvero soporifere. Alla vigilia dell’avvio di una edizione rinnovata dell’Isola il dubbio che qualcosa si sia incrinato e abbia indotto il direttore a preferire la Blasi alla Marcuzzi si ripropone.

“Ormai Ilary Blasi ed io siamo una ‘coppia di fatto’. Dopo aver partecipato al Grande Fratello Vip – ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Bollicine Vip – da opinionista e co-conduttore non riesco a staccarmi più da quel ruolo. Tornare in TV con Alessia Marcuzzi e Mara Venier era impossibile, anche se con loro mi sono divertito tantissimo. Non mi piace apparire sempre in video. Le cose vanno dosate con intelligenza. La prossima edizione del GFVip sarà di 12 puntate, hanno aumentato la messa in onda, visto il successo ottenuto nella scorsa edizione e questa per noi è stata una grandissima soddisfazione”.

Conferma delle indiscrezioni che, immediatamente dopo l’esplosione della prima edizione, volevano già Cologno Monzese prontissima a timbrare la produzione di un GFVip 2, fermo restando la coppia alla guida che ha regalato notevoli soddisfazioni, in termini di ascolto.

Inevitabile da parte del direttore di Chi, una considerazione sulla notizia che ha ribaltato il format sanremese (variazione sul tema voluta fortemente da Carlo Conti): “Sono felicissimo per Maria (De Filippi). Noi addetti ai lavori lo sapevamo da tempo, solo che, prima della conferenza stampa ufficiale, non potevano divulgare la notizia. Sono certo che Carlo e Maria saranno una coppia formidabile”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti