Fenomeno Hybrid Children: "Sesso con gli alieni per fare figli ibridi"

Nella comunità di Hybrid Children alcune donne sostengono di fare sesso con gli alieni per dare alla luce figli ibridi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Youtube

Si chiamano Hybrid Childen e sono un gruppo americano che punta a creare una nuova razza ibrida nata dall’unione fra alieni e umani. Si, avete capito bene, sulla sua pagina Facebook il gruppo di Hybrid Children pubblica video e immagini, in cui spiega che da tempo sta lavorando per realizzare la razza del futuro, facendo sesso con gli alieni e mettendo al mondo figli ibridi.

Il fenomeno sembra essere, a dispetto della sua stranezza, decisamente esteso, come ha svelato Bridget Nielsen. La ragazza, originaria di Sedona, in Arizona, è una delle donne che sostiene di aver fatto sesso con gli alieni e di essere rimasta incinta. “È stato grandioso. È stata un’esperienza sessuale super primordiale” ha spiegato in un video pubblicato dal gruppo la donna “C’è stata vera libertà, è stato il miglior sesso che abbia mai fatto”. Bridget ha spiegato di aver già dato alla luce 13 figli nati dopo i suoi rapporti con gli alieni.

La donna ha poi aggiunto che questa pratica è già in atto da anni e che i bambini ibridi sarebbero milioni e vivrebbero già fra di noi. Non solo: la comunità fondata Sharon e Nielsen McCormick avrebbe già tantissime altre donne pronte a mettere al mondo altri bambini ibridi. Un’altra madre di Hybrid Childen, Aluna Verse, ha raccontato sul sito della comunità: “Ero in una classe con altri esseri umani. Tutto ad un tratto mi sono seduta accanto a questa creatura rettile verde e subito ho sentito un’attrazione sessuale. Ero molto sorpresa. Abbiamo fatto l’amore in questa aula davanti a tutti. Tutti ci hanno guardato. Sembra folle, e le persone mi chiedono se io abbia preso le mie medicine, ma tutto questo sta davvero accadendo“.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti