Game of Thrones, le prime foto dal set del prequel

Si chiamerà Bloodmon e per ora è l'unico prequel confermato di Game of Thrones: le riprese sono iniziate da pochi giorni a Belfast

Neanche il tempo di piangere sulla fine di Game of Thrones (che non ha accontentato tutti) che dal web iniziano ad arrivare anticipazioni sul prequel della serie, di cui si parlava già da diverso tempo: il titolo provvisorio è Bloodmoon e dovrebbe narrare accadimenti di 1.000 anni precedenti a quelli visti nella serie HBO, concentrandosi sulla storia degli Estranei, sulle leggende intorno agli Stark e in generale sui segreti dei Sette Regni che abbiamo conosciuto in un’epoca di relativa pace.

Le riprese sono iniziate pochi giorni fa a Belfast, set storico di Game of Thrones, e diverse foto sono state pubblicate dall’account Twitter @Bloodmoon_location_IRL, nonostante il set fosse blindato: per ora è ancora presto per capire qualcosa, anche se le imponenti impalcature fanno pensare ad uno sforzo tecnico come sempre superlativo.


Nel cast di Bloodmoon ci saranno Naomi Watts,  John Simm e Miranda Richardson: per ora questo sembra l’unico prequel di Game of Thrones che andrà effettivamente in onda, nonostante all’inizio si fosse parlato di almeno 3 serie e anche di alcuni spin-off.

Molto cauto sull’argomento Casey Bloys, responsabile della programmazione Hbo, che non si è voluto sbilanciare sull’effettivo numero di produzioni collegate in qualche modo a GoT: “Non vogliamo strafare. Abbiamo tanti show variegati che arrivano da qui al 2021. Penso che Game of Thrones sia un marchio fantastico ma non possiamo diventare solo la casa di prequel e sequel”

I fan sperano di vedere, prima o poi, anche una serie incentrata sulle avventure ad ovest di Arya Stark (se siete curiosi invece di sapere che fine ha fatto Ed Sheeran, leggete qui).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti