Il metodo migliore per congelare il pane

Per evitare sprechi, ecco come conservare a lungo il pane

23 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Imparare a congelare il pane è un modo utile per prolungare la freschezza di qualsiasi tipo di pagnotta. Il primo passo è stabilire per quanto tempo conserverai il pane nel congelatore. Per qualsiasi pane che verrà congelato per meno di un mese, un solo strato di protezione dovrebbe funzionare alla grande. Se stai congelando il pane più a lungo, è meglio optare per un metodo a doppio involucro. In questo modo, il pane non raccoglierà odori strani o la temuta bruciatura del congelatore. Indipendentemente dal metodo che utilizzi, è sempre bene utilizzare il pane congelato entro 3 mesi, altrimenti la qualità potrebbe non essere altrettanto buona quando lo tiri di nuovo fuori.

Il modo più comune per avvolgere il pane congelato, come riporta Mashed.com, è utilizzare uno strato di pellicola trasparente. Il processo è semplice, bisogna solo fare attenzione ad avvolgere bene la pellicola intorno al pane, in modo che questo sia protetto dall’aria dura nel congelatore.

Possono andare bene anche altri materiali come i sacchetti adatti al congelatore, quelli in silicone riutilizzabili o la carta da macellaio. Fai del tuo meglio per far uscire l’aria in eccesso in modo che il gusto della tua pagnotta rimanga inalterato.

Se invece pensi di non riuscire a consumarlo entro i 30 giorni allora è meglio aggiungere un secondo strato di protezione. Potresti usare un secondo foglio di pellicola trasparente, uno strato robusto di foglio di alluminio, un grande contenitore adatto al congelatore con un coperchio ermetico, sacchetti di plastica adatti al congelatore o sacchetti di silicone riutilizzabili. Ancora una volta, assicurati di far uscire tutta l’aria che puoi prima di congelare il pane.

Quando è il momento di tirare fuori il pane dal freezer, lascialo a temperatura ambiente. Se parte dell’aria fredda del congelatore è penetrata nella confezione e il pane è ghiacciato, ciò può certamente causare condensa e umidità durante lo scongelamento. In tal caso, rimuovere completamente il pane dal suo involucro. Quindi, lasciarlo scongelare per un’ora a temperatura ambiente, tenendo d’occhio l’eventuale condensa o ghiaccio che si scioglie.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti