2, 0, 2, 1, 1, 2, 0 trend

Riscaldi il pane surgelato nel forno a microonde? L’errore

Scongelare il pane dopo averlo tolto direttamente dal freezer non è la scelta migliore.

22 Marzo 2022

Congelare il pane per portarlo, poi, a tavola quando serve, è un’abitudine comune che ci permette anche di ottimizzare il tempo da dedicare alla spesa. Allo stesso modo, una volta tolto dal refrigeratore, per comodità, spesso infiliamo il nostro pane nel microonde per scongelarlo in una manciata di secondi. Eppure, stando a Reddit – come riporta anche mashed.com – si tratta di un errore che non dovremmo commettere.

Non solo, infatti, è importante conservare i lievitati nelle modalità correte ma merita attenzione anche la fase di scongelamento. Scongelare in modo scorretto la pagnotta che abbiamo conservato nel freezer rischia di dare all’impasto una consistenza dura e poco piacevole al gusto. Che è proprio ciò che vogliamo evitare quando congeliamo il pane per ritrovarlo fresco al momento necessario.

Il problema principale sta nel ricorrere al microonde proprio come ‘metodo’ con il quale scongelare la nostra pagnotta. L’elettrodomestico, infatti, può riscaldare il pane in modo non uniforme e questo danneggia l’impasto. Meglio, quindi, avere un po’ più di pazienza e lasciare che il pane congelato torni a temperatura ambiente una volta tolto dal freezer. In alternativa, si può optare per il tostapane a una temperatura bassa.

Solo una volta che si è scongelato all’aria aperta, e si è dunque ammorbidito in maniera naturale, si può infornare per qualche minuto (dieci o quindici sono più che sufficienti). Per la conservazione, poi, alcuni esperti consigliano di sostituire il tradizionale sacchetto di carta con una busta di plastica ermetica in modo da evitare che si formi troppa umidità. Infatti, più è fresco il pane che si mette nel congelatore, maggiore è l’umidità che assorbe.

Se, infine, proprio non possiamo rinunciare al microonde (magari perché siamo in ritardo e abbiamo i minuti contati), è preferibile tagliare a fette la pagnotta e scaldarne una per volta al massimo per trenta secondi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti