La Casa di Carta 3, ci sarà anche una città italiana?

A poche ore dall'uscita della terza parte della serie, sono apparsi strani manichini nelle piazze italiane

I fan de La casa di carta sono in fibrillazione in attesa dell’uscita della terza parte della serie tv, che verrà rilasciata il 19 luglio su Netflix. Cosa avranno inventato stavolta il Professore e i suoi adepti, si chiede il fandom? I primi trailer hanno dato già parecchi indizi, ma altri continuano ad aggiungersi.

La Casa di Carta 3 Trailer

Tutto bellissimo: nuovi membri, esplosioni, Denver che ride, ok.Ma Arturito?La casa di carta: Terza parte arriva il 19 luglio.

Pubblicato da La Casa di Carta su Lunedì 3 giugno 2019

Immaginate quindi a che livello di hype si è arrivati con la comparsa di alcuni manichini, vestiti in tuta rossa e con il volto coperto con la caratteristica maschera di Dalì, nelle piazze delle principali città italiane: sono apparsi in teche di vetro con la scritta “Palermo (Roma, Milano, Torino, Napoli) è dei nostri. O forse no”

Il gioco di parole è chiaro per chi ha seguito le prime due parti della serie spagnola: i nomi di battaglia dei protagonisti sono infatti quelli di grandi città del mondo, da Berlino a Tokyo, Rio, Stoccolma e così via.

Ci saranno nuovi protagonisti, questa volta con un nome di città italiana? Cosa dobbiamo aspettarci dal Professore, che abbiamo visto parecchio arrabbiato nell’ultimo trailer? Tra poche ore avremo la risposta a tutte le nostre domande!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti